Mausoleo di Augusto
Mausoleo di Augusto

Roma, 23 aprile 2021 - Mark Zuckerberg ha visitato virtualmente il Mausoleo di Augusto e sperimentato l’esperienza di camminare “fisicamente” nel Mausoleo delle varie epoche alla vigilia dei Natali di Roma.

In collaborazione con Tim, che sta lavorando ad un progetto volto a "rifar vivere, a oltre duemila anni di distanza, lo splendore del Mausoleo di Augusto”, il fondatore di Facebook ha provato anche quest’ultima esperienza di virtual reality. 

Le sfide della realtà virtuale 

Grazie agli studi archeologici della Sovrintendenza del Comune di Roma, “la realtà virtuale consentirà quest'ultima sfida”, si legge in un post della società di telecomunicazioni. 

Per questo la compagnia telefonica si è rivolta proprio al fondatore di Facebook, che da anni investe in questa tecnologia, contribuendo al suo sviluppo. 

Ad accompagnare Zuckerberg nella visita anche Luca Josi di Tim e Luca Colombo, Country Director di Facebook Italia. “Ancora qualche settimana di test e questo viaggio potrà essere condiviso da tutto il mondo”, si legge infine nella nota.