Venerdì 21 Giugno 2024

Ostia, sfondano porta per sfratto esecutivo, ma è la casa del Questore di Roma

L'ufficiale giudiziario, presente con le forze dell'ordine, dopo aver suonato invano il campanello dell'abitazione, dà il via libera al fabbro per forzare la serratura. Una volta all'interno scoperto il clamoroso errore

Il Questore di Roma, Carmine Belfiore, 'vittima' inconsapevole dell'errore durante lo sfratto

Il Questore di Roma, Carmine Belfiore, 'vittima' inconsapevole dell'errore durante lo sfratto

Roma, 8 aprile 2023 - Irruzione per errore a casa del Questore di Roma, Carmine Belfiore, durante uno sfratto esecutivo ad Ostia. La vicenda riguarda il caso di una studentessa che, ricevuto un appartamento in eredità dalla nonna, aveva avviato un braccio di ferro con l'inquilino che non pagava l'affitto, ottenendo alla fine lo sfratto esecutivo. Nei giorni scorsi, la ragazza, l'ufficiale giudiziario, un fabbro e, come è previsto, anche le forze dell'ordine e un'ambulanza del 118, si sono presentati ad Ostia, ma la giovane pare non ricordasse l'esterno della casa. Giunti all'indirizzo, riporta il quotidiano La Repubblica, l'ufficiale giudiziario non ricevendo risposta al citofono né alla porta ha dato ordine di forzare la serratura. Una volta all'interno però, la giovane si è resa conto che erano entrati nella casa sbagliata e dopo una serie di accertamenti si è scoperto che si trattava dell'abitazione del questore di Roma, Carmine Belfiore. Il quale, appunto, in quel momento non era a casa. Appurato il clamoroso errore, il caso è stato chiuso, con buona pace del Questore.

Approfondisci:

Rischio sfratto per 48 famiglie di forze dell’ordine. Ministero chiede riscatto

Rischio sfratto per 48 famiglie di forze dell’ordine. Ministero chiede riscatto