Mercoledì 17 Luglio 2024

Roma, ampio incendio sulla Magliana nei pressi di un campo nomadi. Viadotto chiuso e case evacuate

Il fuoco è divampato nelle prime ore del pomeriggio. Sul posto i vigili del fuoco, la protezione civile e gli elicotteri anti-incendio

Roma, 20 giugno 2024 – Un ampio incendio è scoppiato nelle prime ore del pomeriggio nei pressi di via Asciana, nella zona del viadotto della Magliana, periferia sud-ovest della Capitale. Il punto è a ridosso di un campo nomadi abusivo. Le fiamme sarebbero partite da un cumulo di rifiuti abbandonati, e hanno avvolto anche la vegetazione circostante e due capanne di fortuna vuote. Colonne di fumo sono visibili da diversi punti di Roma.

Il tratto del viadotto della Magliana tra via Cristoforo Colombo e via Isacco Newton è stato chiuso al traffico in entrambe le direzioni. A scopo precauzionale, due abitazioni limitrofe sono state evacuate. Gli agenti hanno aiutato un’anziana a uscire di casa. 

Roma, ampio incidente alla Magliana (screenshot Local Team)
Roma, ampio incidente alla Magliana (screenshot Local Team)

Un disastro annunciato, non posso definirlo diversamente – ha commentato il presidente del Municipio XI di Roma, Gianluigi Lanzi – Come nell'estate del 2022, l'area sull'argine del Tevere, di competenza della Regione Lazio, è stata completamente avvolta dalle fiamme alimentate dalla vegetazione e da tutti i materiali e i rifiuti lì depositati dagli accampamenti abusivi”. Il minisindaco ha quindi chiesto alla Regione una riqualificazione della zona e più poteri al Municipio per poterla tutelare: “Basterebbe replicare ciò che è stato fatto per il Parco Tevere Magliana e per il Parco Tevere Marconi: la giunta ha bonificato e riqualificato le aree e una volta realizzati i percorsi e gli arredi ha affidato la gestione dei parchi al Municipio”.