Xi Jinping (Ansa)
Xi Jinping (Ansa)

Roma, 7 settembre 2021 - L'Italia svolga un "ruolo attivo" per la promozione delle relazioni tra Cina e Unione Europea, è quanto ha chiesto il presidente cinese, Xi Jinping, come riporta l'emittente cinese Cctv, durante il colloquio telefonico avuto oggi con il presidente del Consiglio, Mario Draghi. 

"L'auspicio" di Xi "è che l'Italia svolga un ruolo attivo nel promuovere "lo spirito di solidarietà e cooperazione per combattere l'epidemia, ripristinare l'economia mondiale e promuovere uno sviluppo inclusivo e sostenibile", allargare il consenso,  e dare la "giusta direzione" alla governance globale" e serva a "lavorare insieme per affrontare le sfide comuni". 

Il presidente cinese ha assicurato che "la Cina continuerà a sostenere l'Italia nel suo ruolo in questo senso e sosterrà l'Italia nell'ospitare con successo il vertice del G20 di Roma".

Un sostegno reciproco da ricercare anche per le Olimpiadi invernali di Pechino 2022 e le successive che saranno a Milano e Cortina d'Ampezzo nel 2026, ha dichiarato il presidente cinese: "devono sostenersi a vicenda per ospitare con successo le Olimpiadi Invernali di Pechino e le Olimpiadi invernali di Milano del 2026 cogliendo questa opportunità per rafforzare la cooperazione negli sport invernali tra i due Paesi".