Giovedì 13 Giugno 2024

Europee 2024, il voto a Milano: Pd primo partito, Lega settima pure dopo il terzo polo

Esulta il sindaco Giuseppe Sala: “A Milano i partiti che mi sostengono hanno ottenuto il 55%”. Exploit di Ilaria Salis e Vannacci

Exploit di Ilaria Salis anche a Milano

Exploit di Ilaria Salis anche a Milano

Milano, 10 giugno 2024 – “A Milano i partiti che mi sostengono hanno ottenuto il 55%”. Lo sottolinea il sindaco della città Giuseppe Sala sulla sua pagina Instagram dove commenta il risultato delle europee, con il Pd che rimane saldamente il primo partito, e AvS che a sorpresa è al terzo posto. In effetti il risultato del voto europeo nella città di Milano, dove ha votato appena il 50,78%, è molto diverso rispetto a quello lombardo e italiano. Qui le prime posizioni sono invertite: al primo posto c’è il Partito Democratico con il 31,38%, seguito da Fratelli d’Italia al 21,73%. Terzo posto, come detto, ad Alleanza Verdi e Sinistra con 10,52%, che precede Forza Italia con 8,87%. 

Al quinto posto Azione (6,46), al sesto Stati Uniti d’Europa (6,37). Solo settima, con 6,14%, la Lega. 

Per quanto riguarda le preferenze, Meloni prima con 48.436 voti, seguita da vicino da Cecilia Strada con 45.955. Exploit di Ilaria Salis, con 21.271 preferenze. Spicca il dato del generale Vannacci (12.171), seguito da Silvia Sardone (8.355).