Domenica 23 Giugno 2024

Oroscopo della settimana: dal 10 al 16 ottobre

oroscopo

oroscopo

ARIETE La vostra testa è troppo piena di pensieri e anche nel weekend non riuscite a staccare. Lavorare in queste condizioni è inutile. Per ritrovare la concentrazione dovete prima allentare la pressione e ci riuscirete solo uscendo di casa o dall'ufficio: andate a pedalare, almeno per un paio d'ore, e la testa si svuoterà.

 

TORO Questa settimana, dove c'è uno spillatore di birra c'è anche qualcuno del Toro. Saranno giorni gaudenti e potrete dedicarvi con soddisfazione agli amici e alla famiglia. Birra quindi, un ultimo barbecue prima dell'inverno e magari anche un'ultima escursione in alta montagna.

 

GEMELLI "Odio perdere più di quanto ami vincere". Lo dicevano sia Jimmy Connors che John McEnroe. Questa settimana vale anche per i Gemelli, i cui innati sensi di colpa non permettono loro di gioire per i recenti successi, anche professionali. Per tutti vale la regola che è meglio sfogare le proprie frustrazioni con una racchetta in mano, prendendo a pallate il primo che passa.

 

CANCRO Domenica arriva la Luna nel cielo del Cancro e voi sarete spietati come lo era Cristiano Ronaldo in area di rigore o Paola Egonu sotto rete. Se passerà un bel bocconcino davanti al tavolo dove prenderete l'aperitivo, non avrà scampo e finirà nelle vostre trappole amorose. Tutti vi troveranno irrimediabilmente irresistibili. Forse anche il cane dei vostri vicini.

 

LEONE Ci sono problemi che nessuno potrà mai risolvere: il surriscaldamento globale, la quadratura del cerchio, la volontà femminile di spostare divani e arredi vari, la difesa dell'Inter. Questa però potrebbe essere la settimana giusta per cominciare a fare un piano per perdere quei dieci chili che vi appesantiscono da sempre. Cominciate a correre.

 

VERGINE È un periodaccio per quelli della Vergine, che però sono ben consapevoli della propria forza e della strada per il successo. Vi sentite mortificati ma sempre forti. Lasciate che i vostri colleghi e i vostri pseudo-amici vi martellino sulle gengive esattamente come fece Mohammed Alì contro Joe Frazier, perché sapete che poi alla fine sarete voi a vincere. Meglio allenarsi, però...

 

BILANCIA È la settimana del lamento. Vi lamentate che la vita diventa sempre più difficile, che le stagioni non sono più quelle di una volta, che girare la sera in città è sempre più pericoloso, che i politici rubano più di prima. Così a occhi avreste bisogno di fare un bel corso di sopravvivenza! Ce ne sono tanti, anche in inverno: sarete il prossimo Bear Grylls dello Zodiaco.

 

SCORPIONE "Buonasera, è il reparto di cardiologia. Lei è dello Scorpione? Ecco, allora faccia attenzione perché nel weekend le sue coronarie sono a rischio. Il colpo di fulmine è dietro l'angolo e le sconvolgerà la vita”. E non è detto che sia un nuovo incontro ma forse anche un ritorno di fiamma. Fatevi trovare pronti e durante la settimana fate allenamenti cardio.

 

SAGITTARIO Essere del Sagittario è entrato nella lista dei 10 lavori più usuranti, come il portiere della Sampdoria che, dall'inizio del campionato, prende tre gol a partita e si mangia il fegato ogni domenica. Nel breve periodo, dovete imparare a rilassarvi prendendo pillole di valeriana, o bevendo grandi thermos di camomilla. Migliorate però le uscite alte sui cross.

 

CAPRICORNO Mettete in programma una settimana molto frenetica in cui sarete costretti e costrette a correre a destra e sinistra senza sosta. Vi converrebbe mettere i pattini in linea per risparmiare tempo. Non preoccupatevi: riuscirete a fare tutto il necessario e dal resto non dipenderanno i destini del mondo. Però scoprirete che pattinare vi piace.

 

ACQUARIO Avete bisogno di bellezza nella vostra vita. Se abitate in città, fatevi qualche chilometro nel weekend ma riempitevi gli occhi e il cuore con un bel panorama. Prendete in considerazione una pinacoteca, una mostra fotografica, il muso di qualche nipotino che non smette mai di sorridere e guardatevi il Napoli domenica in casa con il Bologna.

 

PESCI Questa è la stagione delle castagne. Mettete però più impegno nell'uscire al mattino presto, raggiungere il bosco in collina e cercare le castagne sotto le foglie, piuttosto che nel cucinarle e mangiarle. Meglio faticare e fare un po' di fiato piuttosto che ingrassare con il cartoccio delle caldarroste in mano. Una verità che vale sempre nella vita.