10 mar 2022

Pozzuoli: porta il figlio a scuola tentano di violentarla nel parcheggio, arrestato 51enne

La donna aveva appena accompagnato il figlio, al ritorno all'auto nel parcheggio pubblico vicino alla scuola l'aggressione

Carabinieri
Carabinieri

Pozzuoli (Napoli), 10 marzo 2022 - Un uomo ha tentato di violentare una donna che poco prima aveva accompagnato il figlio a scuola. È accaduto questa mattina 10 marzo nel parcheggio di via San Gennaro Agnano vicino all'istituto "Lucio Petronio" di Pozzuoli (Napoli). Secondo quanto ricostruito dai carabinieri la donna, una 41enne del posto, quando è tornata alla macchina, dopo aver accompagnato il figlio, ha visto uno sconosciuto, poi identificato per un 51enne, pregiudicato, del posto, avanzare con fare minaccioso e poi mettersi dinanzi alla sua vettura. La donna ha avuto la prontezza di chiudersi nell'auto e chiamare i carabinieri. 

L'uomo ha iniziato dapprima a offenderla, poi ha urlato frasi oscene e minacciose.  Pretendeva di entrare in auto e più volte aveva tirato con forza la portiera. Quando la gazzella è intervenuta il 51enne era ancora lì, davanti all'auto dove la donna si era rifugiata. L'uomo si stava masturbando, i carabinieri lo hanno arrestato e fornito i primi soccorsi alla vittima. I militari hanno constatato come la donna fosse lì perché aveva appena accompagnato il proprio figlio a scuola e come i due non si conoscessero. La vittima aveva capito di essere stata presa di mira dal 51enne e si era chiusa all'interno dell'auto.  L'arrestato è stato trasferito in carcere in attesa di giudizio. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?