Matthew M. Williams (Foto Paolo Roversi)
Matthew M. Williams (Foto Paolo Roversi)

Milano, 15 giugno 2020 - Ancora una nomina nell'Olimpo dei direttori creativi della moda contemporanea: da domani 16 giugno Matthew M. Williams sarà il nuovo direttore creativo di Givenchy con responsabilità per le collezioni femminili e maschili. Succede a Clare Waight-Keller, la stilista preferita di Megan Markle per la quale ha realizzato l'abito da sposa, che aveva annunciato la sua uscita di scena in aprile, in piena emergenza sanitaria. E come lei disegnerà e realizzerà le collezioni per lei e per lui. Ancora non si sa se realizzerà anche l'alta moda.

Sidney Toledano, presidente e ceo di LVMH Fashion Group, dice di essere felice dell'arrivo di Williams nel gruppo LVMH. "Da quando ha partecipato al LVMH Prize - confida Toledano - abbiamo avuto il piacere di vederne crescere il grande talento. Credo che la sua personale visione dell’oggi sia una grande opportunità per scrivere un nuovo capitolo nella storia di Givenchy con forza e successo”. Soddisfatto anche Renaud de Lesquen, ceo e presidente di Givenchy. “Desidero dare un caloroso benvenuto a Matthew M. WILLIAMS. Sono convinto che contribuirà  in stretta collaborazione con l’atelier e il team della Maison a far raggiungere a Givenchy il suo pieno potenziale, grazie al suo approccio irriverente verso creatività e design”.

Lo stilista americano che ha 34 anni presenterà la sua prima collezione per la maison fondata da Monsieur Hubert de Givenchy nell'ottobre prossimo a Parigi. “Sono estremamente onorato di unirmi a Givenchy. L’unicità della Maison e la sua intramontabile fama la rendono una vera e propria icona. Non vedo l’ora di cominciare a lavorare insieme al team e all’atelier per iniziare una nuova era fondata sulla modernità e l’inclusività. Sono grato al Gruppo LVMH per la fiducia e per l’opportunità di realizzare il sogno di tutta la mia vita. Soprattutto in questo momento storico, vorrei trasmettere un messaggio di speranza insieme alla mia comunità e ai miei colleghi, con il desiderio di contribuire a un cambiamento positivo”, confida Mattew M. Williams.

Lo stilista è cresciuto a Pismo Beach in California, dove ha sviluppato il suo interesse per la moda. Designer autodidatta ha affinato il suo talento coltivando nel tempo forti rapporti con i migliori esponenti creativi dell’arte, della musica, della fotografia e della moda. Per l’Autunno-Inverno 2015, il designer ha debuttato con il progetto Alyx, marchio di abbigliamento femminile che porta il nome della figlia maggiore. L’etichetta radicata nella cultura contemporanea ha rapidamente catturato l’attenzione ed è stata selezionata nel 2016 per il premio LVMH Prize for Young Fashion Designers. Successivamente il marchio cambia il proprio nome in 1017 Alyx 9SM, conquistando un seguito fedele. Dopo questa nomina Matthew M. Williams ha deciso di trasferirsi a Parigi. Continuerà la direzione creativa del suo marchio indipendente Alyx che ha sede in Italia.