Come sta Wanda Nara? La moglie di Icardi su Instagram: cosa ho detto ai miei figli

La showgirl scrive per la prima volta delle sue condizioni di salute: “Sono già a casa, voglio proteggere i miei bambini”

Wanda Nara su Instagram
Wanda Nara su Instagram

Roma, 18 luglio 2023 – Ma Wanda Nara come sta davvero? Dopo le indiscrezioni della stampa argentina sulla sua salute, la conduttrice tv e moglie del centravanti Mauro Icardi parla per la prima volta, in un post su Instagram. E, pur senza usare toni polemici, chiede il rispetto della sua riservatezza.

Wanda Nara e i figli

Scrive la showgirl: "Come ogni mamma ho cercato di nascondere ai miei figli le mie paure, le mie angosce. Non avevo ancora una diagnosi certa della mia malattia. Purtroppo venerdì i miei figli hanno ricevuto la conferma da un giornalista riguardo una diagnosi di cui non ero a conoscenza. I miei figli hanno sempre saputo tutto di me, avrei scelto di parlare loro con i risultati in mano e soprattutto con i miei tempi. Sono già a casa in attesa di altri esami e seguendo le indicazioni dei professionisti che mi seguono. Tutto nell’assoluta privacy anche per proteggere i mie figli”. Il post segue l’annuncio del ricovero d’urgenza nella clinica Los Arcos di Buenos Aires e l’uscita di alcune indiscrezioni da parte di un giornalista dell’emittente Radio Mitra concernente la sua salute e un quadro clinico complesso.

Il post di Wanda Nara

Il racconto della showgirl

"Buongiorno a tutti, voglio raccontarvi quello che è successo – esordisce nel suo lungo post la showgirl e conduttrice di Master Chef Argentina -.  Mercoledì ho deciso di fare un’analisi di routine, come faccio di solito ogni volta che viaggio o una volta all’anno. Alcuni valori sono andati male e ho preso la decisione di farmi ricoverare per approfondire con altri controlli che sono andati bene”. Poi Wanda Nara racconta di essere stata dimessa giovedì, per affrontare poi ulteriori esami in una clinica specializzata”. Infine l’annuncio che terrà tutto per sé, “soprattutto per proteggere i miei figli”.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro