Martedì 28 Maggio 2024

"Viva la Rai, mi ha sempre dato libertà". Fiorello saluta: ora sparisco per un po’

Fiorello conclude la seconda edizione di Viva Rai2! con emozione e ringraziamenti, annunciando una pausa dopo un intenso periodo di successi e impegno.

"Viva la Rai, mi ha sempre dato libertà". Fiorello saluta: ora sparisco per un po’

"Viva la Rai, mi ha sempre dato libertà". Fiorello saluta: ora sparisco per un po’

"Ciao a tutti, è stato bello. Ci si rivede alla prossima idea": con queste parole, mentre sul video scorrevano i momenti da incorniciare dello show, sulle note di Nuovo Cinema Paradiso, Fiorello ha chiuso ieri la seconda edizione di Viva Rai2!, circondato dalla sua squadra di circa 200 persone e dagli ospiti, amici di una vita, Lorenzo Jovanotti e Amadeus, oltre che dalla sua famiglia, con la moglie Susanna e la figlia Angelica.

Con una media di oltre 1 milione e del 20% su Rai2, in onda dalle 7 alle 8, e con un boom di ascolti su Raiplay, Radio2 e sui social, Viva Rai2! è lo show dei record. In circa 230 puntate e altrettante anteprime su Instagram girate all’alba, Fiorello ha dato tutto se stesso. A salutare dal vivo l’ultima puntata del morning show o, all’italiana, del “mattin show“, c’erano circa 2000 persone assiepate sulle transenne sul marciapiedi davanti al glass al Foro Italico, preso d’assalto poco dopo anche per gli Internazionali di tennis. Se per Amadeus si è trattato dell’ultima apparizione in diretta Rai, prima del passaggio al Nove, per Jovanotti è stata la prima uscita pubblica dopo circa 10 mesi dal tragico incidente in bicicletta a Santo Domingo. Per il suo arrivo, sorretto da una stampella, una calorosa accoglienza del pubblico. Ad Amadeus, in eazzo a un sacco di gente festosa, Fiore ha detto: "Questi al Nove te li sogni". "Gli Amarello non moriranno mai", ha aggiunto.

A telecamere spente emozione tangibile con qualche lacrima dei giovani ballerini e del cast a partire da Fiorello stesso. Iincassati i complimenti dell’Ad della Rai Roberto Sergio e della presidente della Rai Marinella Soldi, "a Viva Rai2! abbiamo detto di tutto e di più – ha fatto sapere Fiore –. Abbiamo preso in giro tutti, come è giusto che sia, anche i vertici Rai. Abbiamo avuto sempre libertà assoluta. Con tutti i governi in Rai, mai avute ingerenze, telefonate. Parlo per me". E ha concluso: "Dal Sanremo di Baglioni in cui sono stato ospite non mi sono mai fermato. Sei Festival, un lungo tour teatrale, Viva Raiplay, due edizioni di Viva Rai2!... Ora serve una pausa, bisogna sparire un po’".