Colapesce Dimartino da tutto esaurito: la scaletta

Il duo si avvia a concludere ‘Lux Eterna Beach dal vivo’

Colapesce Dimartino all'Alcatraz di Milano

Colapesce Dimartino all'Alcatraz di Milano

Tutto esaurito nella tappa milanese di 'Lux Eterna Beach dal vivo', il tour di Colapesce Dimartino. Sul palco dell'Alcatraz – sotto gli occhi, fra gli altri, del collega Diodato - il duo, che peraltro sta vivendo una delle proprie ultime apparizioni in questa formazione visto che i due cantautori hanno annunciato recentemente l'intenzione di riprendere ognuno la propria strada da solista, accompagnato da una band pazzesca - con tanto di partecipazione dei cantautori Nicolò Carnesi e Filippo Graziani, figlio dell'indimenticato e indimenticabile Ivan Graziani - ha fatto cantare e ballare il pubblico per oltre un'ora e mezza.

Un concerto cantato, molto, e suonato, moltissimo. E decisamente bene. Un concerto che ha tutte le sembianze di un viaggio non solo attraverso le canzoni di Colapesce e Dimartino, ma anche nelle sonorità più disparate e, all'apparenza, più lontane (non mancano, ad esempio, i momenti squisitamente dance e strumentali). Che però riuniscono e si riuniscono in quello che è sì un concerto, ma anche e soprattutto un vero spettacolo. Che il pubblico dimostra, peraltro, di apprezzare. 

Il tour di Colapesce Dimartino prosegue ora il 13 e 14 dicembre a Palermo e il 15 a Catania.

La scaletta

La luce che sfiora di taglio la spiaggia mise tutti d’accordo Sesso e architettura Luna araba L’ultimo giorno Ragazzo di destra Forse domani Cicale Noia mortale Il cuore è un malfattore Il prossimo semestre 30000 euro Splash I marinai Rosa e Olindo Cose da pazzi Musica leggerissima Considera Neanche con Dio Majorana

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro