Mercoledì 29 Maggio 2024

Fiorello bacchetta la Rai sull’addio di Fazio: “C’è uno bravo? Via”

Lo showman senza filtri a ‘Viva Rai 2’: “Non voglio essere epurato”

Fiorello ironizza sul caso Fazio

Fiorello ironizza sul caso Fazio

Fabio Fazio lascia la Rai e passa, insieme a Luciana Littizzetto, a Discovery. Dove saranno al timone di un programma sul canale Nove. Un addio che da più parti è stato additato come un'epurazione e sul quale anche Fiorello ha voluto dire la propria. "Ragazzi, io non voglio essere epurato eh" ha sottolineato durante la rassegna stampa a 'Viva Rai 2'.

L'ironia ha permeato, come di consueto, tutto l'intervento di Fiorello sul "caso Fazio". Fiorello che ha dato anche un consiglio ai suoi: " Siate meno bravi. E soprattutto non dite cose sconvenienti. C’è uno che faceva guadagnare e funzionava? Via".

Approfondisci:

Fazio lascia la Rai, Salvini: “Belli ciao”. Orfini: “Essere str… è dono di pochi”

Fazio lascia la Rai, Salvini: “Belli ciao”. Orfini: “Essere str… è dono di pochi”

"Io già immagino la riunione: 'C’è uno bravo, che facciamo? Via'" ha aggiunto lo showman. Che ha poi mostrato una foto di Fabio Fazio con la scritta "Che tempo che faceva" aggiungendo: "Guardate già i vertici Rai cosa facevano".

Un intervento con il sorriso, come è solito fare Fiorello. Ma di grande satira e critica di quello che sta avvenendo in Rai. Azienda nella quale è atteso un vero valzer di poltrone anche ai vertici dei telegiornali.