Una scena del film 'Tom & Jerry all'arrembaggio'
Una scena del film 'Tom & Jerry all'arrembaggio'
Warner Bros. ha affidato al regista Tim Story la realizzazione di un film dedicato a Tom e Jerry, il gatto e il topo più famosi nella storia dell'animazione, inventati dai giganti William Hanna e Joseph Barbera. Questa volta, i due amici/nemici interagiranno con attori in carne e ossa.

TOM E JERRY, IL FILM

L'idea è di realizzare un lungometraggio ibrido: cioè ricreare in animazione Tom e Jerry e poi inserendoli in ambienti reali e con attori veri. Il gatto e il topo non avranno voci proprie, come già nella serie animata di Hanna e Barbera, e dunque non ci saranno doppiatori ma solo azioni portate avanti con la fisicità dei personaggi. Se tutto va come previsto, il film entrerà in produzione nel 2019. La data dell'uscita nelle sale è ancora da stabilire.

TIM STORY ALLA REGIA
Affidare la regia a Tim Story è una mossa rischiosa: il regista ha una lunga esperienza con le commedie e ha anche dimostrato di saper ottenere buoni risultati partendo da budget ridotti: vedi ad esempio il successo di pubblico dei film 'La bottega del barbiere', 'Poliziotto in prova' e 'Poliziotto ancora in prova'. È anche vero, però, che la critica è stata spesso severa, con lui, e con valide ragioni per esserlo.

Inoltre, quando ha lavorato con budget elevati, per esempio nei film di supereroi 'I Fantastici 4' e 'I Fantastici 4 e Silver Surfer', non ha ottenuto un successo paragonabile ai titoli precedentemente citati, in termini di rapporto fra costi e ricavi. Insomma, sulla carta la presenza di Tim Story è un'incognita piuttosto grossa, in vista del futuro 'Tom & Jerry'.

NON SOLO TOM E JERRY
Contestualmente all'annuncio del film 'Tom & Jerry' Warner Bros. ha anche rivelato la lavorazione di un secondo progetto: si tratta di un lungometraggio animato dedicato a 'Scooby-Doo', che è stato affidato in qualità di creative producer a Chris Columbus (regista fra le altre cose dei primi due 'Harry Potter' e di 'Mamma, ho perso l'aereo'). L'uscita nelle sale è prevista per il primo quadrimestre del 2020.

Leggi anche:
- Netflix, 4 serie TV per giovani e giovanissimi
- La storia di Pixar in 10 trailer
- Le curiose creazioni di Christine McConnell: un cooking show da paura