Venerdì 17 Maggio 2024

Nave italiana Fasan abbatte un drone nel Mar Rosso: centrato da 5 chilometri

La fregata italiana scortava un mercantile commerciale europeo. Evitati anche altri mezzi Uav

La fregata italiana Virgilio Fasan abbatte un drone nel Mar Rosso

La fregata italiana Virgilio Fasan abbatte un drone nel Mar Rosso

Roma, 29 aprile 2024 – La fregata italiana Virgilio Fasan della Marina Militare è entrata in azione nella tarda mattinata di oggi. La Fasan, impegnata nella protezione ravvicinata di un mercantile commerciale europeo, nell'ambito dell'operazione Aspide, ha abbattuto un drone in prossimità dello stretto di Bab El Mandeb, nel Mar Rosso.

Nato, manovre navali a Creta. La prima volta della Svezia. La Francia cede il comando della Charles de Gaulle

Drone colpito a 5 chilometri di distanza

Il drone, diretto verso la nave scortata, è stato centrato dalla contraerea a 5 chilometri di distanza evitando rischi per l’equipaggio del mercantile e per i marinai italiani, fa sapere la Difesa.

Altri Uav degli Houthi, uno sfiora la nave scortata

Il mezzo Uav è di quelli già usati in precedenti attacchi degli Houthi. Nella stessa mattinata, grazie alle manovre suggerite dal comando della Fasan, la nave commerciale aveva evitato altri droni, ma uno si è schiantato in mare in prossimità dello scafo causando lievi danni superficiali. La fregata e il mercantile scortato stanno proseguendo la rotta prevista verso sud in uscita dal Mar Rosso.

La fregata missilistica Virgilio Fasan

A livello di armamenti è dotata di 4 missili Teseo Mk2/A ASuW e per obiettivi terrestri; di 4 missili Milas ASW e ASuW ; di 16 celle VLS Sylver per MBDA Aster 15 e 30 (antiaerei e antimissile); 2 x Cannoni 76/62 Super Rapido; 2 mitragliere OTO Melara KBA 25/80; 2 lanciatori SLAT per inganni anti-siluro; 2 lanciarazzi SCLAR-H per inganni ECM e bombardamento costiero; 2 sistemi tri-tubo per lancio siluri MU-90. Inoltre può contare su un Radar di scoperta aerea: MFRA; uno di scoperta superficie: MM SPS - 791; uno per la navigazione: MM SPN - 753; e i sonar scoperta: UMS 4110 CL e per navigazione: MAS; Sistema Comando e controllo: CMS.