Venerdì 14 Giugno 2024

Rosa Chemical, la sua versione di 'America' con tanto di sex toy conquista Gianna Nannini

L'artista: "Il Festival si è dimostrato aperto, di larghe vedute, libero e pronto a un messaggio forte come quello di un nuovo tipo di amore"

Sanremo, 11 febbraio 2023 - "Spero che l'onorevole Morgante si sia ricreduta su di me". Rosa Chemical in conferenza stampa torna sulle polemiche scatenate dall'intervento della deputata di Fratelli d'Italia, nel quale attaccava l'artista esprimendo preoccupazione per i messaggi 'gender fluid' portati sul palco. L'artista, all'anagrafe Manuel Franco Rocati, parla di un Sanremo "oltre le aspettative", "che si è dimostrato aperto, di larghe vedute, libero e pronto ad un messaggio forte come quello di un nuovo tipo di amore, un nuovo tipo di sesso e di italianità, quello che sto cercando di portare sul palco". 

Rosa Chemical con il sex toy sul palco di Sanremo (Ansa)
Rosa Chemical con il sex toy sul palco di Sanremo (Ansa)

E anche ieri sera, nella serata delle cover e dei duetti, Rosa Chemical ha portato sul palco dell'Ariston il suo messaggio di libertà sessuale, cantando 'America' di Gianna Nannini insieme a Rose Villain. Il testo del brano infatti parla - neanche tanto velatamente - di masturbazione femminile e maschile, tanto che sulla copertina dell'album appare la Statua della Libertà che tiene in mano un vibratore al posto della consueta fiaccola. Rose Chemical ha reinterpretato il brano non solo musicalmente, ma anche esibendo - a sua volta - un sex toy (un plug anale). Quindi, al termine della canzone, ha urlato: "Viva l'amore, viva il sesso, libertà".

Una versione e di 'America' e un messaggio che sono piaciuti molto a Gianna Nannini. "Stupendo Rosa Chemical sei top! Ho goduto! W il sesso!", ha scritto la cantante su Twitter.