Sabato 22 Giugno 2024
CRISTIANA MARIANI
Sanremo

Sanremo 2025, Carlo Conti in pole position: con lui anche Panariello e Pieraccioni?

La Rai potrebbe voler puntare sull’usato sicuro per la prima edizione del Festival dopo il ciclone Amadeus

Carlo Conti aveva già condotto il Festival di Sanremo dal 2015 al 2017

Carlo Conti aveva già condotto il Festival di Sanremo dal 2015 al 2017

Carlo Conti, Alessandro Cattelan o Stefano De Martino: chi condurrà il Festival di Sanremo 2025? Il toto nomi impazza ormai da settimane e dopo l'Eurovision Song Contest 2024 - a vincere in Svezia è stata la Svizzera con Nemo e la sua 'The code' - con le sue immancabili polemiche, si torna a parlare dei fatti televisivi "di casa nostra". E quindi, un po' complici anche le temperature non ancora estive, ecco che tiene banco di nuovo l'argomento Sanremo 2025.

Chi condurrà il Festival nel dopo Amadeus? Chiunque lo farà raccoglierà senza dubbio un'eredità pesantissima visto che è innegabile che la gestione di "Belzebù" sia stata da record e abbia portato la manifestazione a un livello di ascolti tv e attenzione da parte del pubblico da rendere difficile l'accettazione di risultati anche di poco al di sotto.

E quindi a chi toccherà prendere in mano le redini di Sanremo? Impossibile pensare di poter attribuire una responsabilità così grande a un volto giovane. Il rischio di scottarsi con un fuoco così vivo è dietro l'angolo. Le ipotesi Alessandro Cattelan e Stefano De Martino, proprio per questo motivo, ci sarebbero ancora ma risulterebbero marginali.

I vertici Rai sembrano aver deciso di puntare su un "usato sicuro", un nome di esperienza che in ogni caso avrebbe le spalle abbastanza larghe per sostenere la pressione di un'edizione comunque di transizione. Il nome in questione sarebbe quello di Carlo Conti, che è già stato conduttore e direttore artistico del Festival di Sanremo dal 2015 al 2017.

Già perché tutto passa anche dalla necessità di trovare tanto un conduttore quanto un direttore artistico della manifestazione. La coppia, secondo Dagospia, al timone del Festival di Sanremo 2025 potrebbe essere a questo proposito proprio quella composta da Carlo Conti e Claudio Fasulo.

Il conduttore sarebbe solo sul palco dell'Ariston? Sicuramente no, ma sui nomi che potrebbero accompagnarlo c'è ancora incertezza. Una delle ipotesi riguarda i due "partner in crime" di una vita: i toscani Giorgio Panariello e Leonardo Pieraccioni. Il 19 luglio la Rai presenterà i palinsesti per la prossima stagione e in quell'occasione si potrebbe star già giocando a carte scoperte.