La rondine: significato della canzone. Angelina Mango canta papà Pino

Il brano è uscito nel 2002 ed è la storia di un addio. L’omaggio al padre scomparso quando aveva solo tredici anni

Sanremo, 9 febbraio 2024 – Il momento di confrontarsi con uno dei brani più amati del padre, Pino Mango, è arrivato. Angelina Mango nella serata delle cover a Sanremo 2024 si esibirà infatti con “La rondine”. La cantante aveva solo 13 anni quando il padre scomparve improvvisamente. Ad accompagnarla ci sarà il Quartetto d’Archi dell’Orchestra di Roma, che prese parte alla registrazione in studio della versione originale della canzone. 

Approfondisci:

Pino Mango rivive con Angelina. Quel volo a metà de ‘La Rondine’ ha il sapore del rimpianto

Pino Mango rivive con Angelina. Quel volo a metà de ‘La Rondine’ ha il sapore del rimpianto

“La rondine” è un brano del 2002 (pubblicato quando Angelina aveva solo un anno), contenuto nell’album “Disincanto”. La canzone racconta la storia di un addio, un distacco che lascia un vuoto (come si evince dall’incalzante “Dove sei? Dove sei? Dove sei? Dove sei? Dove sei?”). Ed è lecito pensare che per la cantante in quel “sei nel cielo sbagliato” possa riflettersi il ricordo del padre, che le è stato strappato troppo presto. 

Proprio parlando del papà, in una recente intervista a Qn, la 23enne lucana ha spiegato che di fronte alla sua avventura sanremese “probabilmente avrebbe adottato lo stesso atteggiamento” di sua madre (l’ex Matia Bazar Laura Valente - ndr) che l’ha “sostenuta lungo il tutto il percorso evitando di darmi suggerimenti. Mi ha solo messo in guardia, perché sa quali sono i timori che si provano su quel palco".

Determinante nella scelta del brano per la serata delle cover è stato un momento molto intimo, al piano: "L'ho scelta in maniera istintiva quando ho deciso di fare un omaggio a mio padre. Mi sono messa al piano e mi sono subito detta: 'È lei'. È una canzone che pur essendo struggente non trovo disperata. È molto dolce", ha detto confessando di aver affrontato le prove odierne con molta agitazione per "i molti punti scoperti di me" che va a toccare. 

Un’esibizione che si preannuncia ad alto tasso emozionale per la giovane cantante ma anche per il pubblico, che non ha mai dimenticato l’immensa voce dell’artista di “Oro”. "Voglio affrontare questa giornata con serenità e l'anima in pace di una persona che ha come unico obiettivo di fare un omaggio rispettoso e spero di farlo in maniera elegante. Non avrò mai paura di commuovermi, non mi proteggo dalle emozioni e dall'amore”.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro