Finale X Factor, quattro talenti nella lunga notte. Dove vederla in diretta tv

Stasera la finalissima. Sono rimasti solo in quattro, amici quasi sempre, in competizione nell’ultima e più importante notte del talent show

Sarafine, una delle finaliste di X Factor 2023
Sarafine, una delle finaliste di X Factor 2023

Roma, 7 dicembre 2023 – Amici quasi sempre, in competizione stasera. Per la finale di X Factor, su Sky, Now e Tv8, ore 21.15, con Maria Tomba, Sarafine, il Solito Dandy e Stunt Pilots, super ospite Gianni Morandi, tre giudici su quattro al loro posto, Fedez, Ambra e Dargen D’Amico. Vota solo il pubblico. Presenta Francesca Michielin. Tre manche, le solite medley, i duetti di Maria con Myss Keta, Sarafine con i francesi elettronici Offenbach, il Solito Dandy con Francesco Gabbani, gli Stunt Pilots con il mitico Omar Pedrini. E gli inediti per Warner. Quattro concorrenti per quattro gradi di separazione.

Dandy "l’artigiano che diventa performer felice, anche per l’incontro con Gabbani, sorpreso e ancora incapace di immaginare il futuro". Sarafine, la performer di un teatro canzone elettronico, prima la musica con strumenti e suoni da scoprire, poi un testo aperto, racconta una canzone lunga un anno, Malati di gioia: "La mia generazione e il passaggio dalla sperimentazione alla consapevolezza, la voglia di cantare nei club, anche fuori Italia, più professionale, con le idee più a fuoco". Come gli Stunt Pilots. E Maria, la finta cantante per caso, dal coro della chiesa, i concorsi e le serate, le suore Orsoline del convitto sue fan, il Politecnico con Ingegneria per ora mollata, la voglia di tour. E "scrivere improvvisando al pianoforte, all’inizio senza conoscere gli accordi, e giocando sulle parole, come per l’inedito Crush".

Gli Stunt Pilots, già dentro i meccanismi delle indie e della produzione professionale, sono cresciuti fra le jam nei locali di Milano e lo studio “buco” di Baranzate, "15 metri quadri di puro delirio, polvere e disastro, siamo due vicini di casa e un amico di jam, ripartiti da zero: volevamo essere grezzi ma tecnologicamente oltre, sperimentali e precisi".

Se vuoi iscriverti al canale WhatsApp di Qn Clicca qui

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro