X Factor, lite senza fine tra Fedez e Morgan. Le accuse del rapper a Striscia e la contro-replica del cantautore: “È malato e ha paura di morire”

Lo scontro tra i due va avanti a colpi di bordate. Fedez ha dato la sua versione a Valerio Staffelli. Morgan risponde ancora: “Sei un ragazzo di 33 anni a cui interessano solo i soldi”

I giudici di X Factor 2023 Dargen D'Amico, Morgan, Ambra Angiolini e Fedez insieme alla conduttrice Francesca Michielin (immagine concessa da Sky, foto Virginia Bettoja)
I giudici di X Factor 2023 Dargen D'Amico, Morgan, Ambra Angiolini e Fedez insieme alla conduttrice Francesca Michielin (immagine concessa da Sky, foto Virginia Bettoja)

Roma, 23 novembre 2023 – La lite tra Morgan e Fedez dopo la cacciata del primo da X Factor non si spegne. Anzi, va avanti tra bordate infuocate e pesanti accuse. 

Ieri Valerio Staffelli ha consegnato al rapper il Tapiro di Striscia la Notizia e il marito di Chiara Ferragni non ha mancato di tornare all’attacco verso il cantautore che ancora prima lo aveva accusato – tra le altre cose – di essere uno dei principali responsabili dell’allontamento dal talenti di Sky facendo parte di una “squadra di lavoro che ha occupato X Factor, una combriccola di produzione discografica sostenuta dalla Warner”. 

Approfondisci:

Morgan cacciato da X-Factor. Sky: “Comportamenti inappropriati e incompatibili”. Cosa è successo

Morgan cacciato da X-Factor. Sky: “Comportamenti inappropriati e incompatibili”. Cosa è successo
Approfondisci:

L’ira di Fedez: “Morgan cacciato da X-Factor per cose gravissime. Su di me smentisca o vado in tribunale”

L’ira di Fedez: “Morgan cacciato da X-Factor per cose gravissime. Su di me smentisca o vado in tribunale”

E allora giù con la nuova replica. "Morgan non è stato mandato via per il "vaffa" ad Ambra, la depressione, il litigio con Dargen o la battuta su Ivan Graziani. Sky è stata costretta a cacciarlo per dei comportamenti gravissimi che ha tenuto nei confronti di altre persone fuori dalla diretta, ma ripresi dalle telecamere". Immagini che, a questo punto, Striscia ha chiesto a Sky di diffondere per fare chiarezza sull'episodio. 

Ma in serata l’emittente tv in serata ha fatto sapere che non ci sono immagini tenute nascoste. 

E ancora: è stato cacciato per “gli atteggiamenti aggressivi e violenti che ha avuto nelle passate edizioni nei confronti di alcune lavoratrici di Sky”.

“Morgan ha detto cose gravi e io l'ho avvisato”, ha continuato Fedez, riferendosi qua ad altre accuse di Morgan (“Fedez bestemmiava di fronte a mia figlia urlando ‘o io o lui’”). “Se non smentisce – ha attaccato ancora -, l'unico luogo che ho per far emergere la verità è un'aula di giustizia. In tribunale dovrà dimostrare ciò che ha detto. Non l'ho toccato, non ho tirato pugni, non ho inveito contro di lui. Semmai è successo il contrario". 

Approfondisci:

Morgan fuori da X Factor attacca Fedez: “E’ stato terribile e violento, bestemmiava e urlava ‘o lui o io’”

Morgan fuori da X Factor attacca Fedez: “E’ stato terribile e violento, bestemmiava e urlava ‘o lui o io’”

Anche sulla presenza di una cricca che decide tutto, Fedez ha replicato: "Ad aprile, quando Sky mi ha detto che stava pensando a Morgan, io ho risposto che non lo avrei voluto. Per precedenti poco professionali e aggressivi nei confronti di una persona. Ma alla fine l'hanno preso". E ancora: "La situazione è stata gestita malissimo fin dall'inizio, vedi l'infelice uscita omofoba "messa a tacere" con una donazione. Sky ieri non ha nemmeno condiviso con noi altri giudici il comunicato stampa e ora, invece, sembra che a cacciare Morgan sia stato il "Licio Gelli" Fedez e la sua P2". 

Non si fa attendere la contro-replica di Morgan. “Sei un ragazzo di 33 anni a cui importa solo dei soldi, perché non hai altri interessi. Sono io che ti dovrei denunciare”. E ancora: “Fedez è un ragazzo, dice cose da ragazzo. Ha paura di morire perché ha una grave malattia che lo attanaglia, è sull’orlo dell’abisso per una condizione di umore che gli ha tolto la vitalità. Comprendo le sue debolezze... a loro stavo sui c... perché li facevo sentire ignoranti, ma giuro che non era mia intenzione”.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro