Paola Cortellesi: Laura Pausini, i passatelli e il pallone da basket. Ecco 3 cose da sapere sulla regista cult

L’attrice romana ha sbaragliato il botteghino con il film d’esordio ‘C’è ancora domani’

Roma, 29 dicembre 2023 - La migliore amica di Paola Cortellesi è Laura Pasini. Ma come è nato il loro rapporto? Ecco 3 cose da sapere sulla regista rivelazione (da citazione cult), campione d’incassi nel 2023 con il film d’esordio ‘C’è ancora domani’.

Paola Cortellesi e Laura Pausini

Paola Cortellesi e Laura Pausini sono diventate mamme a distanza ravvicinata e hanno chiamato le figlie “casualmente”, l’una con il nome dell’altra. A farle conoscere è stata un’altra cantante, Giorgia.

Paola Cortellesi ha definito Laura Pausini “una donna incredibile, con cui amo andare in vacanza, scambiarmi consigli, e che a Natale mi prepara i passatelli in brodo. Soprattutto un’amica vera”.

Laura Pausini è la migliore amica di Paola Cortellesi
Laura Pausini è la migliore amica di Paola Cortellesi

Approfondisci:

Paola Cortellesi arriva fino a Hollywood

Paola Cortellesi arriva fino a Hollywood

La passione per il basket

Nella camera da letto di Paola Cortellesi bambina - ha confidato la star al Corriere della Sera - c’era anche un pallone da basket (oltre agli stickers della rivista Cioè). Ma la passione per quello sport e la venerazione per l’Nba e Magic Johnson hanno dovuto fare i conti con l’essere mancina.

Come si prepara ai personaggi da interpretare

Da sempre la preparazione di Paola Cortellesi per interpretare i personaggi sullo schermo è davvero meticolosa. Così, per risultare vera e credibile come Monica, protagonista con Antonio Albanese del film ‘Come un gatto in tangenziale’, l’attrice ha raccontato di aver cercato ispirazione intervistando donne di borgata per un risultato che fosse davvero realistico, nella parlata ma anche nell’abbigliamento.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro