Domenica 21 Aprile 2024

Bocelli e il figlio Matteo, la grande sorpresa nella notte degli Oscar. Brividi in musica

Standing ovation per il tenore, sul palco degli Academy Awards con Matteo Bocelli per l'anteprima della nuova versione di “Con te partirò”

Andrea Bocelli con il figlio Matteo si esibiscono agli Oscar 2024 (Ansa)

Andrea Bocelli con il figlio Matteo si esibiscono agli Oscar 2024 (Ansa)

Roma, 11 marzo 2024 - Con il suo intramontabile successo "Partirò", Andrea Bocelli insieme al figlio Matteo ha accompagnato nella notte degli Oscar 2024 il momento più toccante della cerimonia, quello “In Memoriam” con cui Hollywood ricorda i volti del cinema, della musica, dello spettacolo e della cronaca scomparsi negli ultimi 12 mesi. Tra questi, all'inizio della carrellata, il dissidente russo Alexei Navalny, in un clip del documentario di Daniel Roher che l'anno scorso ha vinto come miglior documentario. Tra gli altri Jane Birkin, Tina Turner, Matthew Perry.

Andrea e Matteo Bocelli agli Oscar 2024
Andrea e Matteo Bocelli agli Oscar 2024

Venticinque anni dopo

Il tenore ha fatto fa partire così, emozionando, i festeggiamenti dei suoi 30 anni di carriera dal palco della 96esima edizione degli Academy Awards. Dopo la memorabile apparizione con Celine Dion nel 1999, 25 anni dopo, tra applausi e standing ovation, Bocelli è tornato ad esibirsi a sorpresa nella notte degli Oscar con il figlio Matteo, insieme hanno regalato al pubblico l’anteprima assoluta della nuova versione di “Con te partirò / Time to say Goodbay”. “Sarà un nuovo debutto, che fa parte di un progetto più ampio in arrivo, e sono onorato che si sia svolto sullo stesso palco degli Oscar”, ha detto il tenore. Il brano che ha segnato ufficialmente il debutto discografico del tenore, è stato riarrangiato e prodotto per loro dal compositore due volte premio Oscar Hans Zimmer: “È stata una sfida emozionante trovare una nuova prospettiva musicale ad un capolavoro; e fornire un panorama cinematografico a due delle più grandi voci del mondo”.

Trent’anni di musica

Per festeggiare i trent’anni di carriera di Andrea Bocelli sono in programma una serie eventi, tra cui le tre date al Teatro del Silenzio (15, 17 e 19 luglio, le ultime due già sold out da mesi) che quest’anno vedranno alcune guest star a sorpresa arrivare da ogni parte del mondo, un nuovo documentario intitolato “Andrea Bocelli: Why I Believe” e successive pubblicazioni. Lo scorso settembre, invece, Matteo Bocelli ha pubblicato il suo attesissimo album di debutto, “Matteo” (Capitol Records), ed è stato testimonial di GUESS nella sua campagna globale per l’estate 2023. Dopo un tour internazionale di grande successo, Matteo Bocelli la prossima primavera sarà di nuovo in tournée negli Stati Uniti.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro