Le perle, il nuovo trend vintage e chic nei look di Kim Kardashian, Rihanna e Zendaya

Le stelle di Hollywood hanno reso l’accessorio-gioiello legato alla stilista Chanel ancora attuale e moderno

Il look di Kim Kardashian al Met Gala 2023

Il look di Kim Kardashian al Met Gala 2023

Roma, 29 novembre 2023 – Da sempre le perle sono un simbolo di eleganza senza tempo e raffinatezza. La stilista Coco Chanel è stata una pioniera anche in questo, contribuendo a far diventare questo accessorio-gioiello un elemento classico e chic della moda, rendendolo più accessibile. Lei stessa, spesso, ha indossato lunghe collane di perle, contribuendo a trasformarle in un emblema di classe intramontabile. Ma si pensi anche a Audrey Hepburn e all’iconica immagine di ‘Colazione da Tiffany’ dove indossa una lunga collana di perle, a Lady Diana, che le ha portate spesso sotto forma di orecchini e collane, o, ancora, alla sontuosità delle collezioni di Elizabeth Taylor.

In tempi più recenti, Margot Robbie, Cara Delevingne, Rihanna e Zendaya hanno spesso indossato gioielli impreziositi da perle in modi innovativi e audaci, con un tocco pop e contemporaneo.

Consigli

Le collane di perle lunghe ed extra lunghe si prestano bene a abiti eleganti, mentre quelle più corte sono adatte a un look più casual. Nel caso si vogliano sovrapporre più collane realizzate con questo particolare, è opportuno farlo con moderazione, poiché troppi strati possono risultare caotici e confusionari. Se sono scelti con cura, invece, possono dare un’immagine molto chic.

Le perle sono particolarmente adatte per abiti con scollature a V o senza spalline o che lasciano la schiena scoperta, ma impreziosita da fili di gemme. Possono esaltare gli outfit classici se accostate a camicie bianche, giacche in tweed o abiti neri. Nel caso di bracciali abbinati, si possono mostrare sopra polsini e guanti. Con tubini o vestiti dalle linee semplici e pulite, si potrebbe mettere una cintura-gioiello realizzata con piccole perle.

La moda è fatta di prove e sperimentazioni per trovare il proprio stile, unico e personale. Ma se si desiderano seguire alcune indicazioni, tendenzialmente per le più giovani sarebbero più adatte perle con un diametro inferiore ai 7 millimetri e per le donne più adulte quelle con diametro tra i 7 e i 9-10 millimetri. Se si ha un’età matura, però, si può e si deve osare serenamente, con perle di diametro superiore ai 9-10 millimetri.

Originalità

Indossare questo accessorio chic in modo innovativo e moderno permette di aggiungere una nota più contemporanea a un classico che non passa mai di moda.

Alcune idee includono il mix di collane di lunghezze e dimensioni diverse, con l’accorgimento, come ricordato sopra, di non eccedere e di mantenere sobrietà e buon gusto se si bada all’eleganza. Le perle possono essere intrecciate nei capelli o comunque utilizzate in fermagli e cerchietti particolari. Nel caso degli orecchini, si potrebbe giocare anche con l’asimmetricità, mettendone due di differente aspetto e proporzioni. Da qualche stagione vediamo le perle anche sui capi di abbigliamento, come maglioni e gonne, su borse e zaini e anche nelle calzature, sui tacchi o sulla parte anteriore di stivali, scarpe e sandali a seconda del periodo dell’anno.  

Se vuoi iscriverti al canale WhatsApp di Qn clicca qui

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro