Giovedì 30 Maggio 2024

Kermesse letteraria. Torna il Bukfestival. Scrittori a confronto nel cuore di Modena

Il Buk Festival anche quest’anno apre la primavera degli eventi letterari. La 17esima edizione si terrà domani e domenica, nel...

Il Buk Festival anche quest’anno apre la primavera degli eventi letterari. La 17esima edizione si terrà domani e domenica, nel cuore della città che da sempre lo ospita, Modena, per una full immersion vivacissima nella bibliodiversità. Due giorni da vivere nella cornice suggestiva del Chiostro di San Paolo, con tanti protagonisti e tante novità. Appuntamento atteso quello dedicato al Premio Speciale Buk. "Un riconoscimento che si identifica con il festival – spiega il direttore artistico Francesco Zarzana –, conferito in passato a firme della narrativa contemporanea come Donatella Di Pietrantonio e Maurizio De Giovanni. I riflettori di Buk si spostano su un’autrice amatissima, Rosella Postorino (nella foto) è la vincitrice del Premio Speciale Buk 2024 per la sua capacità di intrecciare con vivida efficacia e delicatezza, la storia e le storie ovvero il contesto e le umane vicende, costruendo una narrazione epica e intima, capace di coinvolgere il lettore senza travolgerlo, di appassionare ai suoi indimenticabili personaggi in un’alchimia personalissima fra demiurgo e personaggio, fra scrittrice e scrittura". Per l’occasione Rosella Postorino dialogherà delle sue opere e dei suoi protagonisti nel corso di un incontro pubblico, in dialogo con Francesco Zarzana. Il programma della rassegna su www.bukfestival.it