Lunedì 22 Aprile 2024

Harry a Londra l’8 maggio. Mano tesa di William e Kate, ma Meghan rifiuta l’incontro

Secondo l’esperto reale Tom Quinn, i principi del Galles hanno invitato i cognati a portare nel Regno Unito i nipotini, ma Meghan ha puntato i piedi. La pace è ancora impossibile

Roma, 2 aprile 2024 – C’è una data per il ritorno del principe Harry a Londra ed è l’8 maggio, giorno della funzione alla cattedrale St.Paul per il decimo anniversario degli Invictus Game, evento benefico ideato dal secondogenito di re Carlo. 

In quell’occasione è dato per certo un incontro di Harry con il papà malato di cancro, mentre sembra improbabile una visita i principi del Galles, suo fratello William e sua moglie Kate Middleton, quest'ultima alle prese con un ciclo di chemioterapia dopo la scoperta di un cancro addominale. 

Approfondisci:

Kate Middleton ‘costretta’ a rivelare il tumore. “Qualcuno era pronto a vendere l’informazione ai media”

Kate Middleton ‘costretta’ a rivelare il tumore. “Qualcuno era pronto a vendere l’informazione ai media”
Kate e Meghan a Wimbledon
Kate e Meghan a Wimbledon

Altro nodo è l’arrivo in Inghilterra di Meghan e figli: secondo gli esperti reali la duchessa dovrebbe rimanere in California a causa delle preoccupazioni di William per la sicurezza.

Ma soprattutto, secondo l’esperto reale Tom Quinn, sarebbe proprio Meghan a puntare i piedi e a opporsi alla visita nel Regno Unito, nonostante William e Kate avrebbero invitato i duchi del Sussex a portare a Londra i figli Archie e Lillibet. 

"William e Kate - ha raccontato Quinn - hanno chiesto a Meghan e Harry di portare i bambini e di fare pace, ma senza esito: non c'è possibilità per ora che Meghan porti i bambini nel Regno Unito". 

Archie e Lilibet vivono con i genitori in California e hanno trascorso un tempo molto breve con la famiglia reale. I figli di Harry e Meghan hanno potuto incontrare i reali durante il Giubileo di platino della defunta regina Elisabetta II, ma non sono riusciti a vederla un'ultima volta prima che morisse.

Sembra ancora una volta impossibile, dunque, che si concretizzi un riavvicinamento tra le due cognate dopo la notizia del tumore che i duchi eli Sussex hanno appreso insieme al mondo intero dal video girato dalla principessa del Galles e pubblicato dalla Bbc. 

C’è però ancora qualche possibilità che Harry, una volta a Londra, incontri suo fratello e sua cognata dopo aver fatto visita al padre malato. 

Sono anni che questo incontro non avviene e secondo i ben informati i rapporti sono ai minimi termini dopo l’uscita dell’autobiografia di Harry ‘Spare’, dove il duca ribelle ha raccontato di rapporti orribili e di litigi furibondi con il fratello William. 

La mano tesa, ora, arriverebbe da William e Kate e non viceversa, nonostante il momento difficili che stanno vivendo i principi del Galles.

Harry e Meghan hanno telefonato privatamente ai cognati dopo aver appreso la notizia del cancro, ma a quanto pare quella era l’unica ‘mossa’ in programma. I duchi del Sussex non hanno nessuna intenzione di fare la pace. 

Approfondisci:

Re Carlo e Camilla insieme da (quasi) 19 anni. Ecco come festeggeranno l’anniversario

Re Carlo e Camilla insieme da (quasi) 19 anni. Ecco come festeggeranno l’anniversario
è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro