4 apr 2022

'Il corvo', Bill Skarsgard protagonista del reboot

Il regista Rupert Sanders ('Ghost in the Shell') dirigerà il nuovo adattamento del celebre fumetto di James O'Barr

Bill Skarsgard
Bill Skarsgard

Dopo anni e anni di tentativi andati a vuoto, il reboot del film 'Il corvo', adattamento dell'omonimo fumetto di James O'Barr, sta diventando realtà: il regista Rupert Sanders ha infatti trovato in Bill Skarsgard il suo protagonista. Sarà lui a vestire i panni di un giovane che viene brutalmente assassinato insieme alla sua fidanzata da un gruppo di teppisti. E che torna dall'aldilà per vendicarsi con le cattive, complice un corvo mistico che lo guida lungo la strada della violenza.

'Il corvo', il nuovo film dal fumetto di James O'Barr
Il fumetto 'The Crow' è stato scritto dallo statunitense James O'Barr prendendo spunto da una tragedia personale: la morte della sua fidanzata per colpa di un automobilista ubriaco. Pubblicato nel 1989, ha conosciuto un grosso successo nel circuito underground, grazie ai toni decadenti e dark, e in un secondo momento ha raggiunto anche il grande pubblico. Si calcola che abbia venduto qualcosa come 750mila coppie in tutto il mondo.

La fama fu aiutata anche dall'adattamento cinematografico del 1994, diretto da Alex Proyas e diventato suo malgrado celebre per la tragica morte del protagonista Brandon Lee, ucciso da un'arma di scena che avrebbe dovuto essere caricata a salve e invece non lo era. Quel film generò tre sequel: 'The Crow: City of Angels' (1996, con Vincent Perez), 'The Crow: Salvation' (2000, con Eric Mabius) e 'The Crow: Wicked Prayer' (2005, con Edward Furlong). A fine anni Novanta abbiamo avuto anche una serie TV con Mark Dacascos.

Nel corso degli anni ci sono stati molti tentativi di realizzare un film reboot. A un certo punto sembrava che ne avremmo visto uno con Luke Evans protagonista, ma il progetto non si è mai realizzato. Successivamente, Jason Momoa ha accarezzato l'idea di recitare il ruolo del giovane innamorato che torna dal regno dei morti in cerca di vendetta. Anche in questo caso, però, niente di fatto.

Ora siamo di fronte a un qualcosa di concreto grazie all'ingresso in scena dell'attore svedese Bill Skarsgard, celebre per avere perseguitato e terrorizzato i protagonisti del film 'It' nei panni di Pannywise e ha anche per l'interpretazione in 'Le strade del male'. La sceneggiatura del nuovo 'Corvo' è stata scritta da Zach Baylin, fresco di candidatura all'Oscar per 'Una famiglia vincente - King Richard'. Alla regia c'è Rupert Sanders, autore in precedenza di titoli come 'Biancaneve e il cacciatore' e 'Ghost in the Shell'. Se tutto va come previsto, le riprese inizieranno nel corso del mese di giugno 2022, con location a Praga e Monaco. La data d'uscita nelle sale non è ancora stata ufficializzata.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?