Lunedì 15 Aprile 2024

Il bambino migrante di Banksy sotto sorveglianza

Il celebre murale del Bambino migrante di Banksy a Venezia è minacciato dalla salsedine e dall'alta marea, che ne stanno dissolvendo i colori. Per proteggerlo da atti vandalici in vista del restauro, è stato posto sotto la vigilanza continua di guardie private.

Il bambino migrante di Banksy sotto sorveglianza

Il bambino migrante di Banksy sotto sorveglianza

Minacciato dalla salsedine e dall’alta marea, che ne stanno dissolvendo i colori, il Bambino migrante realizzato da Banksy a Venezia è adesso sotto tutela, vigilato 24 ore su 24 da guardie private, perché si temono atti vandalici in vista del suo prossimo, discusso, restauro. Il bambino migrante con giubbotto di salvataggio e torcia di segnalazione, è stato dipinto a pelo d’acqua nella notte tra l’8 e il 9 maggio 2019, vicino al Campo di San Pantalon.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro