Golden Globe 2024: trionfo di ‘Oppenheimer’. Nulla da fare per Garrone, delusione per ‘Barbie’

‘Io Capitano’ battuto da 'Anatomia di una caduta' nella categoria dei film non in inglese. Miglior commedia ‘Povere creature’

Los Angeles, 8 gennaio 2024 - 'Oppenheimer' e 'Povere creature!' trionfano ai Golden Globe Awards 2024. I due lungometraggi si portano a casa, rispettivamente, il premio come miglior film drammatico e come miglior commedia o musical. La pellicola di Christopher Nolan sul padre della bomba atomica, con cinque statuette, ottiene anche il primato dei premi vinti, inclusa la regia e l'attore protagonista in un film drammatico (Cillian Murphy).

Cillian Murphy e Robert Downey Jr premiati ai Golden Globe 2024 (Ansa)
Cillian Murphy e Robert Downey Jr premiati ai Golden Globe 2024 (Ansa)

Delusione per l'Italia: 'Io capitano' di Matteo Garrone è stato battuto da 'Anatomia di una caduta' nella categoria dei film non in lingua inglese. Il lavoro di Justin Triet si porta a casa anche una statuetta per la migliore sceneggiatura originale. Non è andata meglio nemmeno al campione d'incassi 'Barbie', che si aggiunga il riconoscimento come miglior blockbuster (novità di questa 81esima edizione) e migliore canzone originale ('What Was I Made For?' di Billie Eilish e Finneas).

Sul fronte televisivo vittorie per 'Succession', migliore serie drammatica, e 'The Bear', miglior serie comica. 'Lo scontro', una dramedy sulle conseguenze di un incidente stradale, ha vinto invece come miglior miniserie. Lily Gladstone ha ricevuto il premio come miglior attrice in un film drammatico per 'Killers of the Flower Moon'. Emma Stone è stata premiata come miglior attrice in una commedia per 'Povere creature!'. A Paul Giamatti va la statuetta come miglior attore in una commedia per 'The Holdovers'. Kieran Culkin e Sarah Snook di ‘Succession’ hanno vinto come miglior attore e miglior attrice in un dramma televisivo, mentre Elizabeth Debicki, la Diana di 'The Crown', è stata premiata come migliore attrice non protagonista in una serie tv. Infine 'Il ragazzo e l'airone' di Hayao Miyazaki si è aggiudicato la statuetta per l'animazione.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro