Sabato 20 Luglio 2024

Francesco Cicchella, chi è il comico e imitatore

La carriera e la vita privata di uno dei volti noti in rampa di lancio nel panorama televisivo italiano

Francesco Cicchella

Francesco Cicchella

Tra i volti più apprezzati della comicità italiana spicca sicuramente quello di Francesco Cicchella, apprezzato attore e imitatore. Il vero e proprio successo è arrivato grazie alla sua partecipazione a “Made in Sud”, programma di Rai 2 dedicato alla comicità, soprattutto partenopea. Ma la sua carriera è ben più ampia, ecco tutte le curiosità che forse non sapevate su di lui.  

La carriera e la vita privata di Francesco Cicchella

Francesco Cicchella è nato a Napoli il 21 marzo 1989. Fin da piccolo si è appassionato al teatro e anche alla musica. Ha studiato, infatti, anche pianoforte e canto jazz. Quando è appena 17enne conquista il Premio Totò e fa il suo esordio in televisione nel programma di Rai 3 “Cominciamo bene”, in onda al mattino e con la conduzione di Fabrizio Frizzi. A partire dal 2009 entra nel cast di “Made in Sud” accanto a Vincenzo De Honestis con il quale ha creato il due comico “Doppia Coppia”. Poi, con il passare degli anni e delle edizioni, assume sempre più il ruolo di comico “solista” e si specializza in imitazioni riuscitissime. Nel suo curriculum non possiamo non citare Michael Bublé, Gigi D’Alessio, Massimo Ranieri e Kekko dei Modà. Il successo è assoluto e Cicchella ottiene sempre più attenzione e consensi da parte del pubblico. Nel 2015 viene invitato come ospite al Festival di Sanremo 2015 e ripropone, per l’occasione, l’imitazione di Michael Bublè, insieme nuovamente a Vincenzo De Honestis nei panni del ‘traduttore’. Pochi mesi dopo, a settembre dello stesso anno, viene ufficializzata la sua presenza nel cast di “Tale e Quale show”, con la conduzione di Carlo Conti e in onda su Rai 1. La sua abilità camaleontica di mettersi in gioco e di vestire, in tutto e per tutto, la personalità e le fattezze degli artisti che deve imitare – insieme ad una voce calibrata e potente – gli assicurano il trionfo e la vittoria nella quinta edizione del programma. Torna nel 2016 per il consueto Torneo dei campioni dove si classifica al terzo posto. Gigi D’Alessio è talmente divertito dalla sua imitazione da invitare Francesco Cicchella ospite al “Capodanno con Gigi D’Alessio” in Piazza della Libertà a Bari. Nel 2017 Gigi Proietti lo sceglie per una puntata del suo show “Cavalli di battaglia” dove veste i panni di Massimo Ranieri. Nel 2020 partecipa al programma “Enjoy – Ridere fa bene” accanto a Diego Abatantuono e Diana Del Bufalo. L’anno segue è nel casti di “Honolulu” su Italia 1. Cambia repertorio e propone due novità che si rivelano subito vincenti: Achille Lauro e Ultimo. Proprio questi due personaggi propone durante la sua ospitata nella finalissima di Amici, a maggio 2022. Al cinema ha partecipato al film “Vita, cuore, battito” con protagonisti gli Arteteca, suoi colleghi a “Made in Sud”. Per quanto riguarda la sua vita privata, Francesco Cicchella è molto riservata ma sembra essere fidanzato con Naomi Buonomo, professoressa nel programma di Rai 1 “L’eredità”. In un’intervista, la ragazza ha confermato la sua relazione con l’attore e comico, rivelando che i due hanno anche iniziato a convivere. E rivela: “Ci siamo conosciuti al provino del suo primo videoclip musicale ed è stato amore a prima vista. Da tre anni, poi, sono una delle ballerine del suo spettacolo”.