Martedì 28 Maggio 2024

Finale Eurovision, sale la tensione per Israele-Gaza: la presentatrice norvegese si ritira

“È in atto un genocidio. Aprite gli occhi”, ha detto Alessandra Mele sui social. Stamattina la cantante Golan è salita sul palco con la bandiera di Israele. Irlanda, Svizzera, Grecia hanno disertano le prove

Malmo, 11 maggio 2024 – La guerra in Medio Oriente irrompe alla finale dell’Eurovision. La cantante norvegese, di origine italiana, Alessandra Mele si è ritirata a poche ore dall’inizio della finalissima: stasera non salirà sul palco con il collega Gate, in gara stasera per la Norvegia, per annunciare la performance ‘Ulveham’.

Approfondisci:

La Svizzera vince l’Eurovision 2024: trionfo di Nemo. Italia delusa, Angelina manca il podio

La Svizzera vince l’Eurovision 2024: trionfo di Nemo. Italia delusa, Angelina manca il podio

 Una decisione arrivata all’improvviso e dovuta alle proteste pro Gaza che da giorni stanno alzando la tensione intorno alla manifestazione musicale. “È in atto un genocidio. Aprite gli occhi. Aprite i cuori. Lasciate che il cuore vi porti alla verità”, ha affermato la cantante 21enne in un video su Instagram.

Approfondisci:

Eurovision 2024, “Angelina Mango è la bandiera della Palestina”. Scoppia il caso social

Eurovision 2024, “Angelina Mango è la bandiera della Palestina”. Scoppia il caso social

L'italo norvegese Alessandra Mele (a sinistra) e la cantante in gara per Israele, Eden Golan
L'italo norvegese Alessandra Mele (a sinistra) e la cantante in gara per Israele, Eden Golan

Slimane (Francia) interrompe le prove

Slimane, il cantante che rappresenta la Francia all'Eurovision Song Contest, ha interrotto la sua canzone ‘Mon Amour’, durante le prove generali prima della serata finale di oggi a Malmo, per rivolgere un appello alla pace tra Hamas e Israele nella Striscia di Gaza.

“Devo dire qualcosa, scusate se non parlo bene l'inglese – ha detto il cantante dopo aver interrotto la sua canzone – quando ero bambino sognavo la musica, sognavo di essere un cantante e cantare qui per la pace”. E ancora. “Ogni artista qui vuole cantare di amore e di pace – ha continuato – dobbiamo essere uniti dalla musica, ma con l'amore per la pace, grazie Europa”.

Golan si esibisce con la bandiera di Israele

Nelle ultime ore la pressione è salita a Malmo, anche per la presenza di Israele all’Eurivision. Durante le prove di questa mattina, la cantante israeliana Eden Golan si è addirittura esibita alla Malmo Arena sventolando la bandiera bianco e azzurra del suo Paese.

Il motto di Eurovision ‘Uniti nella musica’, ha aggiunto la 21enne , è la ragione per cui è diventata musicista. “Ma in questo momento, queste parole sono vuole”. Lo scorso anno Alessandra Mele si era classificata al quinto posto di Eurovision con ‘Queens of Kings’. Nella città di Malmo, che ospita la gara, si è svolta una riunione di emergenza.

Cosa succederà stasera?

Riunione di emergenza ai vertici dell’Eurovisione. La presentatrice, Ingvild Helljesen, dell'emittente televisiva Nrk, dovrebbe prendere il posto di Mele. Non hanno poi preso parte alle prove, probabilmente in segno di protesta, i rappresentanti di Irlanda, Svizzera, Grecia.