Lunedì 17 Giugno 2024
CRISTIANA MARIANI
Magazine

‘Espresso’ di Sabrina Carpenter, un successo da oltre 440 milioni di ascolti

Dopo il debutto sul palco principale del Coachella, la cantautrice e attrice americana si gode il momento d’oro

Sabrina Carpenter

Sabrina Carpenter

Sabrina Carpenter vola. La sua 'Espresso' ha superato in un solo mese e mezzo i 442 milioni di ascolti in streaming su Spotify e si candida a diventare una della hit dell'estate che sta per cominciare. Più che da discoteca, 'Espresso' è una canzone da club nella sua versione originare. Nelle versioni realizzate da Mark Ronson - e quando un producer come lui mette gli occhi su un brano significa che la canzone in questione è particolarmente forte -, invece l'impronta dance emerge e coinvolge.

Amy Allen, Julian Bunetta e Steph Jones sono i collaboratori che hanno lavorato ad 'Espresso' insieme a Sabrina Carpenter. E, a giudicare dal risultato, si può dire senza timori che la squadra ha funzionato e anche molto bene.

Ma chi è Sabrina Carpenter? Il suo volto è familiare a molti e il motivo è il fatto che, oltre ad essere cantautrice, la 25enne americana è anche un'attrice. Ad averla resa famosa fra il grande pubblico è stato il ruolo di Maya Hart nella serie 'Girl meets world', ovvero il sequel del popolarissimo 'Crescere, che fatica!'.

Il boom nella musica è arrivato in tempi relativamente recenti: prima l'album da record 'Emails I can't send' - questo disco contiene successi come 'Nonsense' da 800 milioni di ascolti in streaming e 'Feather' da 470 milioni - le aperture dei concerti dell'Eras Tour di Taylor Swift e solo qualche settimana fa il debutto sul palco principale del Coachella. Ovvero uno dei festival musicali più importanti del mondo. 

Non solo ‘Espresso’. Il 23 agosto uscirà ‘Short n’ Sweet’, il nuovo album della cantautrice e attrice americana.