Diletta e gli haters: "Da neomamma già al lavoro"

Diletta Leotta, conduttrice di Dazn, sostiene che la maternità e il lavoro possano essere conciliate. Attraverso il suo podcast Mamma dilettante, incoraggia le donne a trovare l'equilibrio giusto e a non sentirsi in colpa per aver scelto di lavorare.

Diletta e gli haters: "Da neomamma già al lavoro"

Diletta e gli haters: "Da neomamma già al lavoro"

"Difficile conciliare la maternità con il lavoro? No, bisogna solo organizzarsi. È bello essere mamma, amica, fidanzata, bisogna solo riuscire a trovare l’incastro giusto", fa sapere la conduttrice di Dazn Diletta Leotta, sotto i riflettori anche con la seconda stagione del suo podcast ‘Mamma dilettante’.

Per essere tornata al lavoro presto (a un mese dalla nascita della figlia Aria) la Leotta, che su Instagram è seguita da 9 milioni di follower, è stata oggetto di attacchi da parte degli hater: "Quando diventi mamma e lavori scatta immediatamente il senso di colpa ed è normalissimo. Diciamo che la gente sui social non è proprio carina quando ti accusa di lasciare tua figlia a casa per andare a lavorare, servirebbe un po’ più di educazione culturale e umana. Chiaramente ogni donna ha il diritto di scegliere se lavorare o no e una mamma che ha voglia di lavorare è giusto che lo faccia perché vuol dire che la fa stare meglio".

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro