Giovedì 23 Maggio 2024

Tom Holland sarà Fred Astaire per il regista Paul King

Il regista di 'Paddington' dirigerà l'interprete di Spider-Man nel film biografico dedicato al grande attore e ballerino

Tom Holland

Tom Holland

Sta lentamente prendendo forma il film biografico dedicato all'attore e ballerino Fred Astaire: Tom Holland è da qualche tempo indicato come l'interprete principale e ora abbiamo anche il nome del regista. Si tratta di Paul King, amatissimo per averci regalato i deliziosi 'Paddington' e 'Paddington 2'.

Tom Holland, Fred Astaire e Paul King

Il lungometraggio in questione ancora non ha un titolo ufficiale. Sappiamo però che la trama racconta la storia di Fred Astaire e di sua sorella Adele Astaire. I due hanno lavorato insieme per circa vent'anni, facendo la gavetta nel vaudeville e conquistando una certa fama a Broadway e nel West End londinese. Inizialmente Adele era la stella del duo, ma con il tempo il talento e la presenza scenica del fratello hanno preso il sopravvento, di fatto eclissandola. La loro collaborazione terminò nel 1932, complice anche il matrimonio di Adele. Un fatto che rappresentò un momento di crisi, per Fred, ma che gli consentì anche di avviare la carriera hollywoodiana e alla fine di entrare nella storia del cinema come uno dei grandi interpreti del musical classico.

La sceneggiatura del film è stata scritta da Lee Hall, che ha firmato cose come 'Rocketman', 'War Horse' e 'Billy Elliot'. Quest'ultimo film è l'adattamento di uno spettacolo teatrale, sempre scritto da Hall: alcuni allestimenti londinesi hanno rappresentato il battesimo del fuoco per il giovane, e allora sconosciuto, Tom Holland. Il cerchio si chiude, insomma, ora che l'attore è diventato una superstar (grazie ai film dei supereroi Marvel) e che può tornare a danzare in un lungometraggio scritto da colui che gli ha consentito di farsi notare in termini professionali.

C'è un altro film biografico dedicato a Fred Astaire

Hollywood sta progettando anche un secondo biopic su Fred Astaire. Sarà interpretato da Jamie Bell, che per un caso del destino è stato l'interprete del film 'Billy Elliot'. La trama si concentra su un momento differente della vita di Fred Astaire, quello in cui è già un attore cinematografico e fa coppia con l'attrice e ballerina Ginger Rogers (la interpreta Margaret Qualley, quella di 'C'era una volta... a Hollywood').

In questo caso la sceneggiatura porta la firma di Arash Amel ('A Private War'), mentre la regia è di Jonathan Entwistle, che ha diretto in precedenza episodi delle serie 'I Am Not Okay with This' e 'The End of the F***ing World'.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro