Domenica 16 Giugno 2024

The Pale Blue Eye, in uscita il film giallo di Netflix

Interpretato da Christian Bale e Harry Melling, racconta di un detective che indaga insieme a Edgar Allan Poe su misteriosi omicidi: in streaming dal 6 gennaio

Foto: Netflix

Foto: Netflix

Venerdì 6 gennaio esce in streaming su Netflix un film sulla carta molto interessante, ma che non ha pienamente conquistato la critica: si intitola 'The Pale Blue Eye - I delitti di West Point' e racconta di un detective che si allea con il giovane Edgar Allan Poe (quell'Edgar Allan Poe, lo scrittore) per risolvere misteriosi e macabri omicidi. Il cast è di lusso, perché abbiamo gente come Christian Bale, Harry Melling, Gillian Anderson, Charlotte Gainsbourg, Toby Jones, Timothy Spall e Robert Duvall.

The Pale Blue Eye - I delitti di West Point

La trama è ambientata nel 1830, presso l'Accademia militare di West Point, nello stato di New York (Stati Uniti). Qui un detective veterano viene incaricato di indagare sulla macabra morte di un cadetto, trovato impiccato e con il cuore estratto dalla cassa toracica. Gli si chiede discrezione, e il codice del silenzio fra i cadetti non aiuta la ricerca della verità. Poi scompare un altro giovane e quindi il detective chiede al cadetto Edgar Allan Poe di fargli da spia sotto copertura e di aiutarlo a risolvere il caso. Il film 'The Pale Blue Eye - I delitti di West Point' è un thriller gotico con elementi horror. È l'adattamento del romanzo 'I delitti di West Point', scritto dallo statunitense Louis Bayard e pubblicato per la prima volta nel 2003. Sceneggiatura e regia sono di Scott Cooper, al sesto lungometraggio in carriera dopo gli ottimi 'Crazy Heart' (2009) e 'Il fuoco della vendetta' (2013), dopo i meno validi ma comunque riusciti 'Black Mass - L'ultimo gangster' (2015) e 'Hostiles' (2017), e dopo 'Antlers - Spirito insaziabile' (2021), il suo unico lavoro ad avere lasciato perplessa la critica. Per quanto riguarda il cast, il detective veterano è interpretato da Christian Bale (vincitore di un Oscar grazie a 'The Fighter'), mentre Edgar Allan Poe ha il volto di Harry Melling (il Dudley Dursley della saga di 'Harry Potter'). Accanto a loro spiccano Gillian Anderson ('X-Files'), Charlotte Gainsbourg ('Antichrist'), Toby Jones ('La talpa'), Timothy Spall ('Turner'), Robert Duvall ('Apocalypse Now'), Lucy Boynton ('Sing Street') e Simon McBurney ('L'ultimo re di Scozia').

Le recensioni e come guardare il film

In media niente stroncature, ma nemmeno elogi sperticati: la critica ha recensito 'The Pale Blue Eye - I delitti di West Point' senza infamia e senza lode. Colpa soprattutto di un adattamento che è sembrato meno solido e penetrante del libro da cui prende spunto. Al netto di questo, però, il cast lavora bene e l'indagine è accattivante: sono elementi che evitano il disastro e offrono ai fan dei film gialli un discreto lavoro. 'The Pale Blue Eye - I delitti di West Point' dura due ore e dieci minuti, e l'uscita in streaming è fissata per il 6 gennaio. Visto l'argomento, non sorprende che Netflix giudichi la visione adatta ai maggiori di sedici anni.

Il trailer doppiato in italiano