Venerdì 21 Giugno 2024

'Il grande giorno', il ritorno al cinema di Aldo, Giovanni e Giacomo

Il trio comico è in gran forma e il film è piaciuto alla critica: esce nelle sale italiane il 22 dicembre

Foto: Agidi/Medusa Film

Foto: Agidi/Medusa Film

Fra alti e bassi, Aldo Giovanni e Giacomo hanno scritto la storia della commedia italiana: il loro ultimo lavoro, 'Il grande giorno', appartiene alla categoria dei film riusciti ed è piaciuto alla critica. Ottime notizie dunque per gli spettatori che cercano un lungometraggio di Natale da guardare al cinema: l'uscita nelle sale italiane è infatti fissata per giovedì 22 dicembre.

'Il grande giorno', tutto sul film

La trama ruota attorno a un matrimonio faraonico: i futuri marito e moglie sono Elio e Caterina. Sono i figli di Giovanni e Giacomo, che si conoscono da tantissimo tempo e gestiscono una fiorente azienda. In occasione delle nozze hanno deciso di non badare a spese (in realtà, uno dei due ha deciso e l'altro ha abbozzato). Ecco dunque una splendida villa sul lago di Como, cucina stellata, vini costosissimi, un Cardinale come celebrante e tre giorni di festeggiamenti. Sulla carta tutto è perfetto, poi però l'ex moglie di Giovanni, e madre della sposa, si presenta con il nuovo compagno. È Aldo: estroverso, rumoroso e un po' casinista. La sua presenza si abbatte sul matrimonio come un tornado. Giovanni e Giacomo tentano senza successo di arginarlo, ma l'impresa è praticamente impossibile: anche perché la presenza di Aldo apre alcune crepe nell'amicizia fra i due e nei loro matrimoni. Sarà l'occasione per "fare i conti con i propri dubbi e con il coraggio che ci vuole per concedersi la felicità" (il virgolettato viene dalla sinossi ufficiale). La sceneggiatura di 'Il grande giorno' è stata scritta da Aldo, Giovanni e Giacomo insieme a Davide Lantieri, Michele Pellegrini e Massimo Venier. Quest'ultimo si è anche occupato della regia, rinsaldando un sodalizio artistico che era iniziato con il film d'esordio del trio ('Tre uomini e una gamba', 1997) ed era proseguito per altro quattro film interrompendosi dopo 'Tu la conosci Claudia?' (2004). Il ritorno era avvenuto con 'Odio l'estate' (2020), film che aveva inaugurato una seconda giovinezza artistica per Aldo Giovanni e Giacomo, dopo alcuni titoli poco riusciti. Segnaliamo che il cast è arricchito da Antonella Attili, Elena Lietti, Lucia Mascino, Margherita Mannino, Giovanni Anzaldo, Pietro Ragusa e Roberto Citran. Infine, la colonna sonora è firmata da Brunori Sas.

Le recensioni, cosa ne pensa la critica

Il giudizio della critica italiana è in media più che positivo e conferma che 'Odio l'estate' non è stato un canto del cigno: il trio è ancora in forma smagliante e ha ancora storie da raccontare. Certo, i personaggi portati in scena da Aldo Giovanni e Giacomo sono ormai macchiette abbastanza prevedibili, ma sono inserite in una narrazione divertente, mai volgare, dagli ottimi tempi comici e con quel pizzico di malinconica tenerezza che non guasta mai.

Il trailer