Domenica 16 Giugno 2024
CONTENTS
Cinema e Serie Tv

Prime Video, i film in arrivo a giugno 2024

Ecco tutti i titoli in arrivo sulla piattaforma streaming

Prime Video, i film di giugno 2024

Prime Video, i film di giugno 2024

Il catalogo di Prime Video si arricchirà di nuove uscite nel mese di giugno 2024. A seguire potete leggere una guida con tutti i titoli in arrivo insieme alla data scelta per la distribuzione sulla piattaforma streaming.

Da “Freelance” a “Maschile plurale”, tutte le novità

Dal 2 giugno 2024 è disponibile il film “Freelance”, interpretato da John Cena. Protagonista è Mason Pettits, studente all’università di legge che decide di abbandonare gli studi per fare carriera nell’esercito. Viene addestrato ed entra a far parte di una squadra tattica del Comando Speciale dell'Esercito degli Stati Uniti per le Operazioni Speciali insieme all’amico Sebastian Earle.

Si crea una famiglia ma metà della sua squadra muore, uccisa da un lanciarazzi che ha colpito il loro elicottero mentre cercavano di assassinare il Presidente del Paese. Mason viene convinto a rientrare in missione dall’amico Sebastian per proteggere la giornalista Claire Wellington, intenzionata a intervistare il Presidente Juan Arturo Venegas per dare una svolta alla sua carriera. Mason e Claire, nonostante le loro diversità caratteriali, comprendono che quell’occasione è il modo migliore per riprendere in mano le loro vite. I tre, improvvisamente, si trovano al centro di un colpo di stato e dovranno collaborare per tentare di uscire vivi dal Paese. Dal 20 giugno, invece, ecco arrivare “Maschile plurale”, seguito del film “Maschile singolare”, diventato un piccolo cult. Tre anni dopo la morte di Denis, l’amico che li ha uniti, Antonio e Luca si incontrano nuovamente. Antonio è diventato un pasticciere di successo e vive per il suo lavoro. Luca, invece, ha conosciuto Tancredi, operatore di una casa-famiglia per giovani LGBTQ+. Proprio Antonio propone a Luca di rilevare insieme il forno di famiglia che l’amico è stato costretto a vendere. Ma, ovviamente, alla base di tutto c’è la speranza, per Antonio, di riconquistare l’amato Luca, nonostante lo scetticismo evidente dell’amica Cristina. Riuscirà nel suo scopo, convinto che il destino li abbia fatti incontrare nuovamente per concedersi l’agognato finale romantico? Protagonisti della pellicola sono, ancora una volta, Giancarlo Commare e Gianmarco Saurino. Sempre il 20 giugno sbarca “Federer: gli ultimi 12 giorni”. Inizialmente era stato pensato come un home video privato e non destinato al pubblico. Solo dopo si è trasformato in un ritratto intimo e profondo di Federer. Le telecamere lo seguono nei suoi ultimi giorni da tennista professionista, mostrando momenti personali di vulnerabilità e sincerità nel momento più difficile della sua carriera, quello legato all’addio allo sport. Il documentario include interviste con alcuni dei più grandi rivali di Federer, nonché suoi intimi amici: Rafael Nadal, Andy Murray e Novak Djokovic. Il 25 giugno sarà disponibile “Io sono: Celine Dion”. La pellicola è diretta dalla regista nominata all’Oscar Irene Taylor ed è un crudo e onesto dietro le quinte della lotta che la cantante ha intrapreso, con forza e coraggio, contro una malattia che le ha stravolto la vita. “Come una lettera d’amore ai suoi fan, questo documentario mette in luce la musica che ha guidato la sua vita, mostrando anche la resilienza dello spirito umano” assicurano. Nel catalogo entreranno anche altri film ormai considerati “classici”. Tra questi citiamo i tre capitoli di “Shrek”, “Interstellar”, “The prestige (tutti dal 1 giugno) e il cult “Malcom X” (a partire dal 15 giugno).