Domenica 19 Maggio 2024

Chi è l’influencer Giulia Lamarca, che sui social sensibilizza sulla disabilità

Nel 2011 la travel blogger ha avuto un incidente e ora è costretta a muoversi con una carrozzina

Giulia Lamarca, influencer e travel blogger in una tratta foto del suo profilo Instagram

Giulia Lamarca, influencer e travel blogger in una tratta foto del suo profilo Instagram

Con i suoi contenuti social la travel blogger Giulia Lamarca sensibilizza i followers sul tema della disabilità che conosce personalmente e in modo approfondito da più di 10 anni. Infatti dal 2011, dopo un incidente, l’influencer piemontese è paralizzata e si muove su una carrozzina.  

Biografia

Giulia Lamarca è nota soprattutto come content creator online, ma è anche psicologa e formatrice aziendale. Ha sempre amato il tennis e avrebbe voluto diventare insegnante di questa disciplina.

Il suo sogno si è infranto nel 2011, quando Giulia ha avuto un incidente e ha perso l’uso delle gambe. Per diverso tempo Lamarca ha dovuto lavorare sulla sua nuova immagine e sulla sua nuova vita in carrozzina e, a poco a poco, è diventata un’attivista digitale. Le piace definirsi una change maker, dato che promuove il cambiamento nella cultura e nella società rispetto al tema della disabilità.

Nel 2020, al TEDx di Torino, ha parlato di come superare i propri limiti e trasformarli in risorse. Due anni dopo ha cominciato a viaggiare per il mondo con il marito Andrea e la loro piccola, Sophie. Per Raiplay ha condotto ‘D-Side 'Il lato diverso delle cose’.

Denuncia social

Di recente Lamarca è stata al centro di un episodio di cui ha parlato sui suoi canali digitali, per fare in modo che certe situazioni non si verifichino più. Nei giorni della Design Week a Milano Giulia si è recata nel capoluogo lombardo, per partecipare alla manifestazione internazionale, con suo marito Andrea Decarlini e un loro socio. I tre sono partiti da Torino, dove vivono. Quando sono arrivati nei pressi di Rho Fiera, oltre alla coda chilometrica delle auto in fila per entrare, hanno avuto problemi per parcheggiare. Giulia ha mostrato il tesserino che attesta che è una persona con disabilità. Un parcheggiatore però le ha fatto molti problemi, nonostante ci fossero vari posti auto riservati vuoti e a disposizione. L’uomo ha poi insultato Giulia dicendole di stare a casa la prossima volta, a fronte della sua condizione di disabilità. Il marito Andrea, sceso dall’auto, è stato aggredito verbalmente a sua volta. “Se fossi stata sola avrei avuto la peggio”, ha commentato Giulia, che ha ripreso tutto quanto. Dopo un’ora e mezza e vari tentativi non andati a buon fine, un quinto addetto ha permesso ai tre di posteggiare.

Prima di pubblicare il video l’influencer ci ha pensato molto. Prima si è sentita con l’ufficio stampa della fiera, che ha porto le sue scuse. Giulia, dopo qualche giorno, ha scelto di raccontare pubblicamente quanto le era successo e pubblicare il video relativo a ciò che era successo. “Trovo grave l’accaduto. Spero solo non accada più”, ha commentato Lamarca.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro