Lunedì 15 Aprile 2024

Cara Delevingne, incendio distrugge la sua mega villa Los Angeles. “Grazie ai pompieri per aver salvato i miei gatti”

L’attrice e modella, 31 anni, non era in casa perché impegnata a Londra con un musical. Aveva comprato la magione da 750 metri quadrati nel 2019 per 7 milioni di dollari

Cara Delevingne e il post in cui ringrazia i pompieri per aver salvato i suoi gatti dall'incendio della sua villa

Cara Delevingne e il post in cui ringrazia i pompieri per aver salvato i suoi gatti dall'incendio della sua villa

Los Angeles, 16 marzo 2024 – Un incendio ha distrutto l'eccentrica e coloratissima mega villa di Cara Delevingne a Los Angeles. "Non posso crederci. La vita può cambiare in una frazione di secondo, quindi sfrutta al meglio ciò che hai", ha scritto su Instagam l'attrice e modella britannica, che non era in casa al momento del disastro perché in questi giorni è impegnata nel West End di Londra nel musical 'Cabaret'. La star 31enne, pur dicendosi “devastata”, ha ringraziato quanti sono accorsi in aiuto, ma soprattutto i vigili del fuoco che hanno anche salvato i suoi due gatti.

Quasi un centinaio di pompieri hanno dovuto lavorare per più di due ore, all'alba di venerdì, per spegnere le fiamme. Alla fine sono riusciti a domare le fiamme, ma nel frattempo erano andate in fumo una stanza, la soffitta e il tetto era crollato.

Cara Delevingne ha acquistato la proprietà, situata nel quartiere Studio City, nel 2019 per 7 milioni di dollari. La residenza in mattoni bianchi, in un vago stile country inglese, fu costruita nel 1941 per la famiglia Von der Ahe, fondatori della catena di supermercati Vons, ospitando anche Giovanni Paolo II quando il pontefice visitò Los Angeles nel 1987. La magione da 750 metri quadrati è apparsa nell'edizione di giugno 2021 di Architectural Digest, dopo che l'attrice l'ha ristrutturata, mettendoci un po' tutto quello che ispira il suo spirito libero e glamour. "Come Saint-Tropez che incontra Coney Island che incontra un cottage nelle Cotswolds che incontra Monte Carlo che incontra un bar in pelle", ha raccontato lei stessa alla rivista di architettura.

Al momento non è chiaro come sia cominciato l'incendio, causato da "un problema elettrico", hanno detto i genitori della top model, probabilmente in una zona retrostante della proprietà e poi rapidamente diffuso al sottotetto.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro