Le vigne argentine di Mendoza, con vista sulle Ande
Le vigne argentine di Mendoza, con vista sulle Ande

Sono stati annunciati i vincitori dei World's Best Vineyards 2020, che ogni anno premiano i 50 migliori vigneti (e in senso lato le cantine) del mondo. La valutazione non riguarda i vini prodotti, quanto piuttosto l'esperienza generale che la cantina offre ai visitatori. Ai giudici che esprimono le loro preferenze non è richiesto infatti di rispondere a criteri specifici, ma di tenere conto a loro discrezione di elementi come il panorama, la struttura, le degustazioni, i tour, la proposta culinaria, lo staff, il rapporto qualità-prezzo, eccetera. Per il secondo anno consecutivo, svetta su tutte Zuccardi Valle de Uco in Argentina, una spettacolare cantina che sorge nella regione di Mendoza ai piedi delle Ande, a 1100 metri di altezza.

La classifica nasce dai voti espressi dai 500 membri della Academy: esperti di vino, sommelier, giornalisti di viaggio, operatori del settore, suddivisi in regioni geografiche in modo da garantire il più possibile uno sguardo internazionale.

Fra le 50 cantine premiate, la prima europea della lista è l'austriaca Domane Wachau (terza generale), la prima francese invece è Chateau Smith Haut Lafitte (settima). Per quanto riguarda l'Italia compaiono tre autentiche istituzioni della tradizione vinicola nostrana celebri in tutto il mondo: Antinori nel Chianti Classico in posizione 9 (era diciottesima l'anno scorso), Ceretto alla 21 e Gaja alla 36. Qui potete vedere la classifica completa dei World's Best Vineyards 2020.






La top 10 delle migliori cantine

1. Zuccardi Valle de Uco – Argentina
2. Bodega Garzòn – Uruguay
3. Domane Wachau – Austria
4. Montes – Cile
5. Robert Mondavi Winery – USA
6. Bodega de Los Herederos del Marques de Riscal – Spagna
7. Chateau Smith Haut Lafitte – Francia
8. Quinta do Crasto – Portogallo
9. Antinori nel Chianti Classico – Italia
10. Vik Winery – Cile


Leggi anche:
- Vetro, addio? Arriva la bottiglia di carta per il vino
- Ecco i migliori vini rosé del mondo per il 2020
- Da Picasso a Dalì, le etichette del vino disegnate da grandi artisti. Le immagini