Giovedì 16 Maggio 2024

Bruce Willis riappare in pubblico dopo l'annuncio della malattia. Come sta l'attore

La star è stata fotografata e ripresa in una strada di Santa Monica. Come ha reagito

New York, 3 marzo 2023 - Bruce Willis, 67 anni, è riapparso in pubblico a Santa Monica per la prima volta da quando gli è stata diagnosticata la demenza frontotemporale. Foto e video hanno fatto il giro del web.

Martina Navratilova: guarita da due tumori. La commozione per la canzone di Elton John

Bruce Willis, il compleanno e il video con Demi Moore. Quel dettaglio che spezza il cuore

Sharon Stone in lacrime: per il crac SVB "ho perso la metà dei miei soldi"

Bruce Willis fotografato a Santa Monica per la prima volta dopo la malattia
Bruce Willis fotografato a Santa Monica per la prima volta dopo la malattia

L'attore indossa un maglione blu, tuta e cappello di lana calato sugli occhi. Appare disorientato e vulnerabile. Era stata la famiglia, il 16 febbraio, a rivelare le drammatiche condizioni di Willis con un messaggio pubblicato sui social. L’attore è stato visto a Santa Monica, in California, assieme a due amici, a prendere un caffè. Inseguito dai paparazzi, è tornato in auto, un amico gli ha fatto da scuso rivolgendosi così ai fotografi: "Davvero, ragazzi?".  

Come sta l'attore

Qualche giorno fa un cugino della madre Marlene aveva confessato alla Bild: le sue condizioni si sono aggravate, la donna non è certa che lo riconosca ancora ed è diventato aggressivo. "I suoi movimenti sono molto rallentati - ha dichiarato l'uomo -. Dimostra una certa aggressività. Un comportamento tipico dei pazienti nelle stesse condizioni". 

Come ha reagito la star

Di lui sono finite in rete foto e un breve video in cui l’attore sembra, per un attimo, deciso ad andare incontro a chi stava riprendendo la scena con il cellulare, per poi fermarsi a parlare con l’amico, che ha fatto da scudo. Tutto si è svolto su un marciapiede, in mezzo ai passanti. “A oggi - aveva detto la famiglia due settimane fa - non ci sono cure per questo tipo di malattia, una realta’ che noi speriamo possa cambiare nei prossimi anni. Mentre le condizioni di Bruce andranno avanti, speriamo che l’attenzione dei media sia focalizzata sul portare attenzione su questo tipo di malattia, che ha bisogno di consapevolezza e di ricerche".

"Grazie per tutto il vostro amore"

Dopo aver diffuso la notizia della malattia, la famiglia ha voluto ringraziare tutti quelli che hanno espresso vicinanza. La primogenita dell'attore e di Demi Moore, Rumer, ha affidato i suoi pensieri a Instagram esprimendo "la più profonda gratitudine per l'incredibile sostegno e le storie meravigliose che abbiamo ricevuto da quando abbiamo condiviso la diagnosi di Bruce".

Il tweet della figlia Rumer

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro