Lucrezia Lando e Gilles Rocca vincono Ballando con le stelle 2020 (Ansa)
Lucrezia Lando e Gilles Rocca vincono Ballando con le stelle 2020 (Ansa)

Roma, 22 novembre 2020 – Gilles Rocca vince Ballando con le stelle 2020, secondo Paolo Conticini e terza Alessandra Mussolini. Il verdetto al termine della decima e ultima puntata del dance show di Milly Carlucci dove non sono mancate le polemiche. "Sono felice e grato a te, Milly" commenta l'attore incredulo per il risultato, mentre la sua maestra, Lucrezia Lando, piange.

La serata si apre con il primo giro di ballo. Rompe il ghiaccio Tullio Solenghi con la maestra Maria Ermachkova. “Mi merito la finale? L’anagrafe, gli spareggi, le prove a sorpresa… sì!” dice l’attore che parte con 10 punti di penalizzazione. In pista, sulle note dei Beatles, dà vita a una rumba emozionante ma non perfetta (35 punti). “Avevo 17 anni quando i Beatles vennero a Genova e io andai al concerto con i miei amici: dedico questo ballo a loro, alcuni non ci sono più” commenta Solenghi.

“È l’ultimo round, sono concentratissimo” ammette il pugile Daniele Scardina prima di 'salire sul ring' con Anastasia Kuzmina. La coppia, con una coreografia orientaleggiante, balla un paso sulle musiche di ‘Rocky’ (‘Eye Of The Tiger’) che manda il pubblico in delirio e pure la giuria che dà il massimo, 50 punti. Lacrime pre-finale per Paolo Conticini che scende in pista con Veera Kinnunen per un quick step quasi perfetto (47 punti). “Il tuo fascino quasi retrò mi fa impazzire” commenta Selvaggia Lucarelli.

È poi la volta della coppia più chiacchierata e infortunata: Elisa Isoardi e Raimondo Todaro per una rumba tecnicamente al top che evidenzia tutto il feeling che c’è tra i due. “Ma la faccenda va avanti anche dopo questa finale?” chiede Guillermo Mariotto (vestito da Babbo Natale) riferendosi alla presunta love story. La coppia conquista 42 punti ma ha un 'malus' di 10 punti 'ereditato' dalla semifinale.

Arriva in pista Alessandra Mussolini accompagnata da Samuel Peron visto che Maykel Fonts è risultato positivo al Covid-19. L'inedita coppia dà vita a un valzer con tanto di volteggi aerei che manda in visibilio il pubblico. “Meravigliosa” commenta il maestro cubano collegato da casa, “gran classe” rincara Carolyn Smith. Ma la Lucarelli non ci sta: “Questo processo di beatificazione mi pare troppo eccessivo”. L'opinionista Alberto Matano interviene per difendere la Mussolini: “Su questa pista lei ha smentito il pregiudizio iniziale”. Apprezzamenti anche da parte di Fabio Canino: “Non avrei mai creduto, ma devo farle un complimento: l'ho trovata ingentilita. Spero che questo se lo porti anche nella vita”. Intanto la Mussolini conquista 44 voti.

Costantino della Gherardesca, per la prima volta, si esibisce senza maschere. Il concorrente che ha preso i voti più bassi della giuria è il più amato dal pubblico (per la giuria non meritava la finale). Con la maestra Sara Di Vaira balla il tango “orrendino” secondo Mariotto. “Hai fatto ballare l'intelligenza, ti perdono tutto” dice la Lucarelli. Il voto si ferma a 31. Ultimi a esibirii Gilles Rocca e Lucrezia Lando, ballano la rumba con tanto cuore ma non sono al meglio. “Sbagliata la scelta del ballo” tuona la Lucarelli (voto 41).

La prima manche si chiude con la seguente classifica tecnica: settimo Solenghi, sesto Costantino, quinta la Isoardi, quarto Rocca, terza la Mussolini, secondo Conticini e primo Scardina. Ma il tesoretto da 10 punti (ballerina per una notte la capitana di giuria Carolyn Smith) va alla Mussolini che schizza al top della classifica. Combinando il voto della giuria con il voto social, il primo eliminato della serata è Tullio Solenghi. E con un tweet al veleno, Massimo Lopez si scaglia contro la giuria: "Tullio vincitore morale! Sempre penalizzato da una giuria confusa, disordinata e assolutamente poco leale dove Mariotto ne è la massima rappresentanza".

Si passa alla seconda manche fatta di duelli testa a testa. La Mussolini sfida Costantino, lei balla il tango, lui il charleston. Per la giuria è un 4-1 per l'ex politica (solo la Lucarelli vota per il conduttore), il pubblico da casa premia la Mussolini, Costantino si ferma al quarto posto. Scardina contro Rocca (la sfida delle sfide secondo la giuria): il pugile propone un jive con tanto di semi spogliarello, Rocca risponde con un freestyle. Per la giuria vince Gilles 3-2 e il pubblico da casa conferma, Scardina si ferma (quarto posto). E scattano le polemiche. La Lucarelli: “Questo è il risultato se portate avanti chi non sa ballare, se date i tesoretti alla Mussolini”. Conticini sfida la Isoardi: l'attore balla il foxtrot, l'ex di Salvini un tango. I giurati non hanno dubbi e all'unanimità votano Conticini, il pubblico da casa conferma e la Isoardi si ferma (al quarto posto).

A questo punto restano in ballo soltanto la Mussolini, Rocca e Conticini. Per la terza manche i vip devono ballare bendati su una base a sorpresa. La giuria si esprime così: 3 voti per Conticini, 2 per Gilles e zero per la Mussolini. Dopo il giudizio del pubblico da casa, continuano la corsa Rocca e Conticini, terza classificata la Mussolini.

Il ring finale è tra Conticini e Rocca (votano a scrutinio segreto anche i giurati, i tribuni e gli opinionisti, oltre al pubblico da casa). Dopo la maratona di balli, arriva il verdetto: il vincitore di Ballando con le stelle 2020 è Gilles Rocca, il fonico di Sanremo 2020, famoso per la sua comparsata involontaria durante la lite tra Morgan e Bugo. 

Gli altri premi di Ballando: Antonio Catalani e Vittoria Schisano vincono il 'Premio Aiello' (maggior numero di spareggi), il premio speciale della giuria (deciso da Carolyn Smith) va a Daniele Scardina che prende anche il 'Premio Paolo Rossi' (esibizione più emozionante).