Giovedì 18 Luglio 2024

Ada D’Adamo è morta: con il suo libro ‘Come d’aria’ era nella dozzina del Premio Strega 2023

La scrittrice abruzzese aveva 55 anni. L’annuncio della scomparsa della sua casa editrice, Elliot Edizioni

Ada D'Adamo (foto fagina Facebook Elliot Edizioni)

Ada D'Adamo (foto fagina Facebook Elliot Edizioni)

Roma, 1 aprile 2023 - La scrittrice Ada D'Adamo è morta. Nata a Ortona, in Abruzzo, nel 1967, aveva 55 anni e da tempo era malata. Era appena entrata nella dozzina del Premio Strega 2023, annunciato due giorni fa, con il libro 'Come d'aria', il suo romanzo d'esordio pubblicato a gennaio 2023 da Elliot, ma non aveva potuto partecipare alla conferenza stampa.

Premio Strega 2023: 8 donne nella dozzina finalista

Nel libro, scritto nell'arco di molti anni, che ha ricevuto straordinari e unanimi consensi, racconta la nascita e i primi anni di vita della figlia Daria, affetta da una grave malattia congenita. Quando la scrittrice ha scoperto di avere un tumore e di doversi curare, la sua principale paura è stata quella di non riuscire ad avere più un contatto fisico con la figlia.

La scomparsa di Ada D'Adamo è stata comunicata dalla casa editrice Elliot: "Siamo molto addolorati per la scomparsa della scrittrice Ada d'Adamo, che da pochi mesi aveva pubblicato con noi il suo meraviglioso "Come d'aria". È difficile trovare le parole giuste, ci stringiamo forte ad Alfredo e a Daria, e a tutte le persone a lei care. 'Finirò col disciogliermi in te? Sono Ada. Sarò D'aria...'".