Con il sostegno di:

In Lombardia si va a sciare in treno e con lo skipass già in tasca

Il 4 dicembre 2021 parte l’iniziativa di Trenord che consente di acquistare un biglietto che comprende viaggio in treno, navetta per gli impianti e skipass

in-lombardia-si-va-a-sciare-in-treno-e-con-lo-skipass-gia-in-tasca

Nel nome di un turismo più attento all’ambiente, in Lombardia si pensa a una stagione sciistica senza auto: con l’iniziativa del Treno della Neve si può andare a sciare in treno in giornata, per poi spostarsi verso i comprensori con un bus navetta e con lo skipass già in tasca. Il tutto con un biglietto unico. Si tratta dei “Treni della neve”, che portano da qualsiasi città della regione verso alcune tra le mete lombarde più gettonate per il turismo sciistico. Dal prossimo 4 dicembre.

 

Le piste da sci da raggiungere in treno

L’obiettivo di “Treni della Neve” è quello di incentivare l’utilizzo del treno per i weekend da trascorrere sulle piste e puntare a una minore circolazione delle automobili. Le località coinvolte nell’iniziativa sono Montecampione, Valmalenco, Aprica e Ponte di Legno Tonale.

 

Per Montecampione, la stazione di arrivo è quella di Pian Camuno Gratacasolo, raggiungibile da tutta la Lombardia. Il biglietto – che comprende l’uso di navetta fino alla ski area Montecampione e lo skipass – avrà un costo di 40 euro per l’intera giornata.

 

Valmalenco e Aprica – le cui stazioni di arrivo Trenord sono rispettivamente quella di Sondrio e quella di Tresenda-Aprica-Teglio – sono anch’esse raggiungibili da tutta la regione. Queste due località prevedono l’opzione giornaliera da 50 euro o quella per due intere giornate da 80 euro. Entrambe le possibilità comprendono il viaggio A/R, lo skipass e la navetta che conduce fino alle rispettive piste da sci (da Sondrio a Valmalenco Alpe Palù e da Tresenda-Aprica-Teglio all’impianto di Aprica-Corteno).

 

Per raggiungere Ponte di Legno Tonale è invece necessario scendere – partendo da ogni località della Lombardia – alla stazione di Edolo. Da qui c’è una navetta che conduce agli impianti sciistici di Ponte di Legno – Tonale. Il viaggio in treno andata e ritorno, lo spostamento in navetta e lo skipass si possono acquistare al prezzo di 49 euro per una sola giornata e di 89 euro se si sceglie l’opzione da due giorni.