Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
2 lug 2022
2 lug 2022

Ucraina, Lukashenko accusa Kiev: sparati missili sulla Bielorussia

Il presidente: "Capitali occidentali sotto tiro". Gli Usa contro Minsk: "Aiuta Putin a uccidere civili"

2 lug 2022
epa10033631 Russian President Vladimir Putin (L) shakes hands with Belarusian President Alexander Lukashenko during their meeting in the Konstantinovsky Palace in St.Petersburg, Russia, 25 June 2022. The meeting is taking place on the day of the 30th anniversary of the establishment of diplomatic relations between the two countries. During the conversation, Alexander Lukashenko asked Vladimir Putin to help adapt Belarusian aircraft to be equipped with nuclear warheads. Vladimir Putin said that Russia would hand over the Iskander-M complexes to Minsk in the coming months.  EPA/MIKHAIL METZEL / KREMLIN / POOL MANDATORY CREDIT
Vladimir Putin e Alexander Lukashenko (Ansa)
epa10033631 Russian President Vladimir Putin (L) shakes hands with Belarusian President Alexander Lukashenko during their meeting in the Konstantinovsky Palace in St.Petersburg, Russia, 25 June 2022. The meeting is taking place on the day of the 30th anniversary of the establishment of diplomatic relations between the two countries. During the conversation, Alexander Lukashenko asked Vladimir Putin to help adapt Belarusian aircraft to be equipped with nuclear warheads. Vladimir Putin said that Russia would hand over the Iskander-M complexes to Minsk in the coming months.  EPA/MIKHAIL METZEL / KREMLIN / POOL MANDATORY CREDIT
Vladimir Putin e Alexander Lukashenko (Ansa)

Minsk, 2 luglio 2022 - Il presidente bielorusso Alexander Lukashenko ha accusato Kiev di aver tentato di attaccare la Bielorussia sparando dei missili. "Siamo stati provocati, tre giorni fa, forse qualcosa di più, c'è stato un tentativo dell'Ucraina di colpire installazioni militari in Bielorussia", ha affermato il leader di Minsk. "Ma - ha aggiunto Lukashenko - grazie a Dio il sistema di difesa aerea ha intercettato tutti i missili che sono stati lanciati dalle forze ucraine".

Ucraina, Kiev bombarda aeroporto di Melitopol (sede delle truppe russe). Le ultime news

Kadyrov: siamo nel centro di Lysychansk. Il governatore: "Le case bruciano una a una"

Le forze armate bielorusse hanno l'ordine di tenere sotto tiro i centri del potere nelle capitali occidentali , ha anche detto il presidente Lukashenko in un intervento durante la giornata dell'indipendenza del suo Paese. "Poco meno di un mese fa ho ordinato alle nostre forze armate di prendere di mira i centri decisionali delle vostre capitali", ha detto rivolgendosi ai leader occidentali. 

D'altra parte gli Usa hanno accusato "il regime di Lukashenko di continuare a consentire alla Russia di utilizzare il territorio e lo spazio aereo della Bielorussia per attaccare l'Ucraina e uccidere civili", come sottolineato in una nota del dipartimento di Stato americano ribadendo la "condanna" americana nei confronti di Minsk "per aver consentito alla Russia di commettere atrocità in Ucraina". Gli Usa, conclude il comunicato, "continueranno a chieder al regime conto delle proprie azioni".

Tutto questo accade mentre le forze filorusse annunciano la presa di Lysychansk. "Siamo nel centro della città", afferma il leader ceceno Ramzan Kadyrov. Kiev smentisce e accusa: "Le truppe di Mosca aprono il fuoco con ogni tipo di armi". Sotto una pioggia di missili la regione di Sumy, nell'Ucraina nordorientale. Mykolaiv è ancora nel mirino, con forti esplosioni sentite in mattinata. Bombe a grappolo su Sloviansk

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?