Giovedì 11 Luglio 2024

Moglie e figlie uccise con una balestra, sterminata la famiglia del commentatore Bbc

E’ stato lo stesso speaker radiofonico John Hunt a scoprire i corpi nella sua casa dell’Herfordshire, in Inghilterra. Arrestato il presunto killer: Kyle Clifford, guardia giurata di 26 anni ed ex fidanzato di una delle ragazze

John Hun con la moglie Carol, da destra Louis e Hannah Hunt (Facebook)

John Hun con la moglie Carol, da destra Louis e Hannah Hunt (Facebook)

Londra, 10 luglio 2024 – Il Regno Unito sotto choc per un triplice omicidio avvenuto ieri sera a Bushey, nell’Hertfordshire (Inghilterra). Le vittime, tutte uccise con una balestra, sono due sorelle, Louise e Hannah Hunt, di 25 e 28 anni, figlie di un commentatore della Bbc, John Hunt, oltre alla moglie del giornalista, Carol di 61 anni. Il presunto killer, Kyle Clifford, 26 anni, ex fidanzato di una delle due giovani, è stato catturato oggi nel tardo pomeriggio dalla polizia e trasportato in ospedale. Sky News ha pubblicato alcune foto dell'uomo circondato dagli agenti mentre in barella lascia il cimitero dove è stato trovato, situato non lontano dalla sua abitazione.

A scoprire i cadaveri è stato proprio Hunt, 58 anni, ex poliziotto e speaker a Radio Five Live del network Bbc da 20 anni, tornato a casa dopo aver lavorato all'ippodromo di Lingfield Park. 

Clifford, fino a poco tempo fa fidanzato con Louise, vive a Enfield, nord di Londra, dove lavora come guardia giurata. I vicini hanno riferito che la sua casa è stata perquisita da agenti mentre il 26enne era in fuga. La polizia aveva anche lanciato un appello a Clifford affinché si consegnasse. 

Il killer avrebbe agito con premeditazione: fonti inquirenti hanno affermato che le tre donne sono state legate prima di essere colpite in un "attacco mirato". Un “delitto scioccante”, l’ha definito la ministra inglese  Yvette Cooper, mentre la Bbc parla di un fatto “devastante”. 

“I nostri pensieri sono con John e con la sua famiglia in questo momento incredibilmente difficile e gli daremo il sostegno che possiamo'', si legge in una nota indirizzata a Radio Five Live. 

Nel Regno Unito non è richiesta alcuna licenza per possedere una balestra, ma è illegale portarne una in pubblico senza una scusa ragionevole.