Giovedì 11 Aprile 2024

Netanyahu vuole chiudere Al Jazeera

Il premier ha chiesto alla Knesset di approvare il disegno di legge al più presto

Roma, 1 aprile 2024 - Benjamin Netanyahu vuole chiudere Al Jazeera in Israele e avere il potere di bloccare le reti straniere, che operano sul territorio israeliano, considerate dal suo governo dannose per la sicurezza del Paese. Neanche l'operazione all'ernia subita ieri sera lo ha distolto dall'ottenere al più presto l'approvazione della cosiddetta legge Al Jazeera, dal nome della tv che ha sede in Qatar.

Il premier israeliano Benjamin Netanyahu
Il premier israeliano Benjamin Netanyahu

Dal suo letto di ospedale il premier, fa sapere il partito Likud, ha insistito con Ofir Katz, capo della coalizione di governo in Parlamento, per chiedergli di garantire l'approvazione della legge in seconda e terza lettura oggi.

Dopo l'approvazione Netanyahu ha promesso di "agire immediatamente per chiudere Al Jazeera". La legge, se approvata, consentirà al primo ministro e al ministro delle comunicazioni di ordinare la chiusura delle reti straniere in Israele e di confiscare le loro apparecchiature se si ritiene che rappresentino "un danno effettivo alla sicurezza dello Stato".