Sabato 20 Aprile 2024

Usa, vertice su una seria minaccia alla sicurezza nazionale. Cnn: “E’ legata a Mosca”

Convocato un incontro con la 'Gang of Eight', gli otto leader del Congresso che sono informati su questioni di intelligence classificate

Wasghington, 14 febbraio 2024 – Il consigliere per la sicurezza nazionale Jake Sullivan ha annunciato di aver convocato per domani un incontro con la 'Gang of Eight', gli otto leader del Congresso che sono informati su questioni di intelligence classificate, rispondendo durante un briefing ad una domanda sull'esistenza di una “seria minaccia di sicurezza nazionale” rivelata dal presidente della Commissione intelligence della Camera, il repubblicano Mike Turner.

Jake Sullivan, consigliere statunitense per la sicurezza nazionale (foto Ansa)
Jake Sullivan, consigliere statunitense per la sicurezza nazionale (foto Ansa)

La Cnn, citando proprie fonti, ha riferito che la minaccia è legata a Mosca. Stando a quanto riportato dall'emittente, Turner ha inviato ai colleghi del Congresso una lettera in cui afferma che si tratterebbe "una capacità militare straniera destabilizzante", chiedendo quindi al presidente americano Joe Biden di declassificare "tutte le informazioni relative a questa minaccia". Una delle fonti sentite dalla Cnn ha dichiarato che si tratta, in effetti, di una capacità russa "altamente preoccupante e destabilizzante di cui siamo stati recentemente informati"

Sullivan si è detto sorpreso che Turner sia “uscito pubblicamente oggi, prima di un incontro previsto domani per consentirmi di sedermi con lui accanto ai nostri professionisti dell'intelligence e della difesa domani”.

La seria minaccia alla sicurezza nazionale americana rivelata dal capo della commissione intelligence della Camera Usa riguarderebbe la militarizzazione dei sistemi orbitali da parte della Russia. Lo riferisce Politico.