Venerdì 24 Maggio 2024

“Kharkiv sotto attacco”. Isw: propaganda di Mosca per distruggere la città e svuotarla

Il governatore ha chiesto ai cittadini di restare nei rifugi. Secondo l’Istituto per lo studio della guerra, la macchina del Cremlino sfrutta le preoccupazioni per una nuova offensiva per creare panico tra gli ucraini. Ieri l’attacco all’antenna tv

Mosca, 23 aprile 2024 – L'esercito russo sta bombardando nuovamente Kharkiv, città dell'Ucraina orientale da settimane sotto martellanti attacchi dove ieri un raid ha distrutto la torre della tv. A renderlo noto su Telegram è il sindaco Igor Terekhov. Il governatore Oleg Syniehubov ha chiesto ai cittadini di restare nei rifugi. 

Secondo l’Istituto per lo studio della guerra (Isw), la Russia ha intensificato gli attacchi e le operazioni di propaganda per distruggere Kharkiv e convincere gli abitanti a fuggire, creando milioni di sfollati interni, proprio in vista di un’operazione offensiva contro la città. 

La torre della tv di Kharkiv distrutta (Ansa)
La torre della tv di Kharkiv distrutta (Ansa)
Approfondisci:

Ucraina, i droni marittimi Magura V5: gli squali del Mar Nero. Il comandante Callsign 13: “Sono la chiave per la vittoria”

Ucraina, i droni marittimi Magura V5: gli squali del Mar Nero. Il comandante Callsign 13: “Sono la chiave per la vittoria”
Approfondisci:

Ucraina: ancora bombe su Kharkiv, Mosca vuole piegare la città. Media, arrestato per corruzione viceministro della Difesa russo

Ucraina: ancora bombe su Kharkiv, Mosca vuole piegare la città. Media, arrestato per corruzione viceministro della Difesa russo

Inoltre, la macchina della propaganda del Cremlino sta sfruttando le preoccupazioni per una nuova operazione offensiva russa contro Kharkiv nel tentativo di creare panico tra gli ucraini. L'Isw cita in particolare l'attacco russo di ieri all'antenna tv, che ha interrotto le trasmissioni nella zona, sottolineando che i media statali russi e i blogger militari hanno giustificato l'attacco sostenendo che le forze ucraine avevano installato sull'antenna una non meglio specificata attrezzatura di comunicazione e coordinamento della difesa aerea.

I russi stanno sfruttando le limitate capacità delle difese aeree ucraine e l'accresciuta tensione in Ucraina in attesa dell'assistenza militare da parte degli Stati Uniti, commentano gli esperti del centro studi statunitense. Il Cremlino, conclude il think tank, potrebbe voler invocare il ricordo dell'attacco a Kiev del 2022 e delle prime settimane dell'invasione per creare panico tra la popolazione. 

A partire da marzo, l'anchorman pro-Cremlino Vladimir Solovyov ha detto in diversi interventi televisivi che le forze armate russe avrebbero distrutto Kharkiv "quartiere per quartiere". E ha invitato i civili ucraini a lasciare la città entro 48 ore. Gli appelli sono stati rilanciati la scorsa settimana dalla pubblicazione neonazionalista russa Tsargrad che, citando fonti militari non meglio specificate, hanno detto che un'operazione militare russa è inevitabile. E che la situazione a Kharkiv sarebbe stata ''peggio che a Bakhmut e Avdiivka". Ma secondo gli analisti dell'Isw il successo di un'operazione di terra russa a Kharkiv sarebbe molto basso se gli aiuti militari americani arrivassero rapidamente.