Giovedì 18 Aprile 2024

Guerra in Ucraina: pioggia di missili russi. Kiev risponde. Usa: Avdiivka rischia di cadere

Mosca continua a bombardare pesantemente le infrastrutture ucraine. Feriti a Leopoli, Zaporizhzhia e Poltava. Intercettati i missili contro la capitale. La risposta: colpiti un centro commerciale e lo stadio di una scuola a Belgorod. Duri scontri ad Avdiivka, inviata la 3a brigata d'assalto ucraina: "La situazione in città è estremamente critica". Domani Zelensky vola a Berlino, Monaco e Parigi

Roma, 15 febbraio 2024 - La città di Avdiivka rischia di cadere sotto il controllo russo. Lo fa sapere il portavoce del consiglio per la sicurezza nazionale Usa John Kirby, esortando la Camera degli Stati Uniti ad approvare aiuti militari vitali per l’Ucraina che anche oggi si è risvegliata sotto una pioggia di missili russi.

Fin dalle prime ore del mattino gli allarmi antiaerei sono risuonati in varie regioni ucraine, anche al confine con la Polonia. Nel mirino pure la capitale Kiev, dove il suo sindaco Vitaliy Klitschko ha raccomandato su Telegram ai cittadini di non lasciare i rifugi. Secondo l'aeronautica ucraina sono stati lanciati 26 missili, 13 dei quali sono stati abbattuti: sono stati intercettati tutti quelli diretti su Kiev. Feriti invece si registrano a Leopoli, Zaporizhzhia e Poltava. Il sindaco di Leopoli, Andrii Sadovyi, ha confermato le esplosioni in città. Mosca continua nella sua strategia di colpire le strutture energetiche, dell'industria della difesa, del comando militare e delle comunicazioni ucraine.

Poco dopo il massiccio attacco contro l'Ucraina, un deposito di petrolio nella regione russa di Kursk, al confine, è stato colpito da un drone di Kiev ed è andato in fiamme. Il governatore Roman Starovoit ha fatto sapere che l'incendio ha interessato tre strutture di stoccaggio e sono state danneggiate due cisterne. L'incendio ora è sotto controllo.

Live

Deposito di petrolio in fiamme colpito da un drone ucraino nella regione di Kursk, Russia
Deposito di petrolio in fiamme colpito da un drone ucraino nella regione di Kursk, Russia
19:40
Usa: Avdiivka rischia di cadere sotto il controllo russo

La città di Avdiivka, in prima linea in Ucraina, rischia di essere catturata dalle forze russe: lo ha detto il portavoce del consiglio per la sicurezza nazionale Usa John Kirby, esortando la Camera ad approvare aiuti militari vitali per Kiev. "Sfortunatamente, stiamo ricevendo segnalazioni dagli ucraini secondo cui la situazione è critica, con i russi che continuano a premere sulle posizioni ucraine ogni singolo giorno. Avdiivka rischia di cadere sotto il controllo russo", ha detto Kirby.

11:24
Mosca: "A Belgorod atto di terrorismo ucraino"

Maria Zakharova, portavoce del ministero degli Esteri russo, ha definito l'attacco ucraino a Belgorod: "Un altro atto di terrorismo da parte del regime di Kiev". Mosca sottoporrà il caso alle competenti organizzazioni internazionali, tra cui il Consiglio di Sicurezza dell'Onu.

10:47
Governatore Belgorod: "Almeno 5 morti per missili su centro commerciale"

Il governatore di Belgorod, Vyacheslav Gladkov, ha confermato l'attacco a un centro commerciale in città. Il bilancio ancora provvisorio è di almeno 5 civili morti e 18 feriti. Un bambino è morto e 5 sono stati feriti. Colpito anche lo stadio sportivo di una scuola, feriti alcuni atleti.

10:15
Media russi: "Missili di Kiev colpiscono centro commerciale a Belgorod

Stamane un centro commerciale a Belgorod, in Russia, è stato colpito dai missili ucraini e almeno due persone sono state uccise, riferisce l'agenzia Ria Novosti.

Centro commerciale a Belgorod colpito da missili ucraini
Centro commerciale a Belgorod colpito da missili ucraini
10:12
Zelensky parteciperà alla Conferenza sulla sicurezza a Monaco

Il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky sarà anche a Monaco alla Conferenza sulla sicurezza che si tiene nel fine-settimana. Il presidente andrà prima a Berlino per incontrare il cancelliere, Olaf Scholz, e poi si sposterà a Monaco per partecipare all'appuntamento annuale dedicato al tema della difesa. Mentre venerdì sarà a Parigi.

09:17
Zelensky domani a Berlino e Parigi

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky è atteso in visita a Berlino e a Parigi domani. Lo comunica la presidenza ucraina. 

Volodymyr Zelensky
Volodymyr Zelensky
09:07
Bombe russe su parco giochi a Kherson, il sindaco: "Operata la 14enne Alina"

"Alina, 14 anni, è stata operata per quattro ore. Ieri pomeriggio il parco giochi in cui si trovava la ragazzina è stato bombardato dall'esercito russo. Un'ambulanza l'ha portata all'ospedale in condizioni estremamente gravi, con una ferita da esplosione: ferite multiple da schegge al collo, al viso e alle gambe. Ora l'adolescente è in terapia intensiva nell'ospedale di Kherson. I medici sono riusciti a stabilizzare le sue condizioni, ma Alina è ancora grave", ha scrittosu Telegram Olexander Prokudin, governatore di Kherson.

 

08:35
Kiev rinforza le truppe ad Avdiivka

Kiev ha inviato d'urgenza la terza brigata d'assalto nell'area di Avdiivka per rafforzare le truppe in difficoltà. La zona è presa d'assalto senza sosta dalle forze russe che hanno ammassato nella zona altri 50 mila soldati. "La situazione in città è estremamente critica", ha scritto la brigata su Telegram, come riporta Unian. 

Assalto della terza brigata ad Avdiivka:

 

08:09
Stoltenberg: "Aumentare la produzione di munizioni"

Il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg, a margine della riunione di Bruxelles, ha esortato gli alleati: "Dobbiamo aumentare la produzione per assicurare che l'Ucraina riceva le armi e le munizioni di cui ha bisogno". 
 

08:09
Kiev: "da inizio guerra morti quasi 400 mila russi"

Lo Stato maggiore dell'esercito ucraino sostiene che dall'inizio della guerra sono stati uccisi quasi 400mila militari russi: 399.090 per precisione. Di questi, 950 dei quali nelle ultime 24 ore.