Praga, 31 ottobre 2021 - Una funivia è precipitata sul monte Jested, vicino a Liberec, in Repubblica Ceca. Ha perso la vita il conducente, ma si è sfiorata la strage perché almeno 14 persone erano sulla seconda cabina, rimasta appesa a un cavo poco dopo la partenza dalla stazione.

I passeggeri vivi, ma sotto choc, sono stati fatti evacuare dai soccorritori. Tra loro non ci sono feriti. L'incidente è avvenuto, si legge sulla la stampa locale che cita un portavoce dei servizi di soccorso locali, proprio un giorno prima della chiusura dell'impianto per la revisione quinquennale. 

La funivia sul Jested è in funzione fin dal 1933, negli anni settanta è stata completamente rifatta. Le autorità locali hanno aperto un'indagine per scoprire le cause del disastro.