Martedì 23 Aprile 2024

Biden: “Putin è in marcia sull’Europa e Trump si inchina. Io no”

Il presidente Usa all’attacco: “Il veleno scorre nelle vene della nostra democrazia. La disinformazione è ovunque. C'è un ciclo tossico di rabbia e cospirazione”

Il presidenta americano Joe Biden (Ansa)

Il presidenta americano Joe Biden (Ansa)

New York, 17 marzo 2024 – “Viviamo in un momento senza precedenti. La democrazia e la libertà sono sotto attacco. Putin è in marcia sull'Europa e il mio predecessore si inchina a lui e gli dice di fare quello che vuole. Ma noi non ci inchineremo, io non mi inchinerò”. Così il presidente Usa Joe Biden riferendosi a Donald Trump. “Il veleno scorre nelle vene della nostra democrazia. La disinformazione è ovunque. C'è un ciclo tossico di rabbia e cospirazione”, ha aggiunto. 

E ancora afferma che nelle elezioni del 2024 c'è “un candidato che è troppo anziano e mentalmente inadatto alla presidenza. L'altro candidato sono io”

Biden ha detto che “le bugie sulle elezioni del 2020, il complotto per capovolgerne il risultato, l'appoggio all'insurrezione del 6 gennaio sono le maggiori minacce alla nostra democrazia dalla guerra di secessione. Nel 2020 hanno fallito ma la minaccia rimane”.

Approfondisci:

Ucraina, il vescovo di Odessa: "Negoziati impossibili con chi vuole distruggerci. Il Papa venga a vedere"

Ucraina, il vescovo di Odessa: "Negoziati impossibili con chi vuole distruggerci. Il Papa venga a vedere"
Approfondisci:

Elezioni in Russia, exit poll: “Putin avanti con 88% dei voti”. Proteste: almeno 74 arresti in tutto il Paese. Vedova Navalny all’ambasciata russa a Berlino

Elezioni in Russia, exit poll: “Putin avanti con 88% dei voti”. Proteste: almeno 74 arresti in tutto il Paese. Vedova Navalny all’ambasciata russa a Berlino